Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Propantelm

Ultimo aggiornamento: 03/03/2020

BoxAreaRiservataVet



Confezioni

Propantelm 60 compresse quadrisecabili per cani

A cosa serve

Propantelm è un medicinale veterinario a base del principio attivo Praziquantel + Pirantel + Oxantel, appartenente alla categoria degli Antielmintici e nello specifico Tetraidropirimidine. E' commercializzato in Italia dall'azienda A.T.I. Azienda Terapeutica Veterinaria S.r.l..

Propantelm può essere prescritto con Ricetta RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.
Concessionario: A.T.I. Azienda Terapeutica Veterinaria S.r.l.
Ricetta: RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile
Principio attivo: Praziquantel + Pirantel + Oxantel
Gruppo terapeutico: Antielmintici
Forma farmaceutica: compressa


Principio Attivo

1 compressa = pirantel 49,618 mg equivalente a pirantel embonato 143,024 mg, oxantel 194,223 mg equivalente a oxantel embonato 542,986 mg, praziquantel 50 mg.

Indicazioni

prevenzione e terapia delle infezioni sostenute da parassiti gastrointestinali e cestodi, in particolare nei confronti dei seguenti parassiti: cestodi: Echinococcus granulosus, Dipylidium caninum, Taenia pisiformis, Taenia hydatigena, Taenia ovis. Tricuridi: Trichuris vulpis. Ascaridi: Toxocara canis, Toxocara leonina. Anchilostomi: Ancylostoma caninum, Ancylostoma braziliense, Uncinaria stenocephala.

Posologia

il dosaggio raccomandato è di 1 compressa per via orale ogni 10 kg di p.v. (corrispondente a 5 mg di praziquantel, 5 mg di pirantel e 20 mg di oxantel per kg di p.v.) in un'unica somministrazione. È sufficiente una sola somministrazione. Non occorre tenere a digiuno il cane o fargli rispettare una dieta particolare. In caso di soggetti difficili da trattare Propantelm può essere mescolato al cibo. Al fine di eliminare eventuali parassiti presenti nell'animale allo stadio larvale al momento del trattamento, si consiglia la ripetizione dell'intervento a distanza di 20 giorni.