UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Porcilis Porcoli Diluvac Forte

MSD Animal Health S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 29/03/2021




A cosa serve

Porcilis Porcoli Diluvac Forte Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Colibacillosi Neonatale Del Suino Inattivato, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini batterici inattivati (inclusi Mycoplasma, Toxoide, Clamydia). E' commercializzato in Italia dall'azienda MSD Animal Health S.r.l..

Porcilis Porcoli Diluvac Forte pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Intervet International B.V.
Concessionario: MSD Animal Health S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Colibacillosi Neonatale Del Suino Inattivato
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: fiala iniettabile

Confezioni

Porcilis Porcoli Diluvac Forte flacone in pet 50 ml

Principio Attivo

vaccino contro le enterotossicosi neonatali da E. coli dei suinetti.

Indicazioni

Immunizzazione passiva dei suinetti mediante immunizzazione attiva di scrofe e scrofette al fine di ridurre la mortalitÓ ed i sintomi clinici, come la diarrea, dovuti ad enterotossicosi neonatale durante i primi giorni di vita, causati da quei ceppi di E. coli che possiedono le adesine fimbriali F4ab (K88ab), F4ac (K88ac), F5 (K99) e F6 (987P).

Posologia

Iniezione intramuscolare in scrofe e scrofette di 2 ml di vaccino per animale, nel collo nell'area dietro l'orecchio.
Schema vaccinale: Vaccinazione di base: le scrofe e le scrofette non ancora vaccinate con il prodotto devono essere sottoposte a vaccinazione preferibilmente 6-8 settimane prima della data prevista del parto, ripetendo la vaccinazione 4 settimane pi¨ tardi. Rivaccinazione: una singola iniezione dovrebbe essere effettuata durante la seconda metÓ della gravidanza successiva programmata, preferibilmente 2-4 settimane prima della data prevista del parto. Prima dell'uso lasciare che il vaccino raggiunga la temperatura ambiente (15-25░C). Agitare bene prima dell'uso.