Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Porcilis Coliclos

Ultimo aggiornamento: 03/02/2020

BoxAreaRiservataVet



Confezioni

Porcilis Coliclos iniett. flacone Pet 20 ml

A cosa serve

Porcilis Coliclos è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Colibacillosi Neonatale Del Suino Inattivato + Vaccino Clostridium Perfringens Per Uso Veterinario, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini batterici inattivati (inclusi Mycoplasma, Toxoide, Clamydia). E' commercializzato in Italia dall'azienda MSD Animal Health S.r.l..

Porcilis Coliclos può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Intervet International B.V.
Concessionario: MSD Animal Health S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Colibacillosi Neonatale Del Suino Inattivato + Vaccino Clostridium Perfringens Per Uso Veterinario
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: fiale flaconcini fialoidi


Principio Attivo

vaccino contro le enterotossicosi neonatali da E. coli dei suinetti + vaccino inattivato di tossoide ß tipo C di Clostridium perfringens.

Indicazioni

Per l'immunizzazione passiva della progenie mediante l'immunizzazione attiva di scrofe e scrofette al fine di ridurre, durante i primi giorni di vita, la mortalità e i segni clinici causati dai ceppi di E. coli che esprimono le adesine F4ab (K88ab), F4ac (K88ac), F5 (K99) o F6 (987P) e da C. perfringens tipo C.

Posologia

Iniezione intramuscolare di 1 dose (2 ml) di vaccino per animale, nel collo nell'area dietro l'orecchio. Schema vaccinale: vaccinazione di base: scrofe/scrofette non ancora vaccinate con il prodotto devono essere sottoposte alla vaccinazione di base 6 - 8 settimane prima della data prevista del parto con una seconda iniezione 4 settimane più tardi. Rivaccinazione: effettuare una singola rivaccinazione 2 - 4 settimane prima della data prevista del parto. Prima dell'uso lasciare che il vaccino raggiunga la temperatura ambiente. Agitare vigorosamente prima dell'uso e ad intervalli durante l'uso.