Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Phenoxypen WSP

Dopharma Italia S.r.l
Ultimo aggiornamento: 29/03/2021




A cosa serve

Phenoxypen WSP è un medicinale veterinario a base del principio attivo Fenossimetilpenicillina Potassica, appartenente alla categoria degli Antibatterici penicillinici e nello specifico Penicilline sensibili alle beta-lattamasi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Dopharma Italia S.r.l.

Phenoxypen WSP può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Dopharma Research BV
Concessionario: Dopharma Italia S.r.l
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Fenossimetilpenicillina Potassica
Gruppo terapeutico: Antibatterici penicillinici
Forma farmaceutica: polveri orali

Confezioni

Phenoxypen WSP contenitore bianco in PP da 1000 g

Principio Attivo

Per grammo: Fenossimetilpenicillina 293 mg equivalente a fenossimetilpenicillina potassica 325 mg.

Indicazioni

Prevenzione della mortalità a livello di gruppo per enterite necrotica in polli causata daClostridium perfringens sensibile alla fenossimetilpenicillina.

Posologia

13,5 – 20 mg di fenossimetilpenicillina per kg di peso corporeo al giorno, corrispondenti a 46 – 68 mg di prodotto per kg di peso corporeo al giorno, per 5 giorni. Metodo di somministrazione: uso orale, sciogliere nell'acqua da bere e utilizzare entro 12 ore. La solubilità massima è 250 g di prodotto per litro di acqua da bere. Il seguente calcolo può essere usato per determinare la quantità in grammi di prodotto da aggiungere in 1000 litri di acqua:
mg di prodotto/kg peso corporeo/giorno X peso corporeo medio degli animali (kg) X numero di animali : Consumo di acqua totale del pollaio (litri) al giorno precedente = mg di prodotto X 1000 = g di prodotto/1000 l acqua
Si raccomanda l'uso di strumenti per pesare tarati per distribuire la quantità necessaria di prodotto.Tenendo in considerazione che gli animali malati bevono meno, si consiglia di iniziare la terapia con una dose maggiore per compensare l'eventuale ridotta assunzione di acqua contenente il medicinale. Per assicurare il corretto dosaggio, il peso corporeo dell'animale dovrebbe essere determinato il più accuratamente possibile al fine di evitare di somministrare una dose insufficiente. Durante il periodo di somministrazione del medicinale non dovrebbe essere disponibile nessun'altra fonte di acqua da bere. In caso di consumo di acqua da bere alterata da parte del pollame, la concentrazione deve essere modificata al fine di raggiungere il dosaggio raccomandato.

Avvertenze

la somministrazione del prodotto può portare ad un aumento del consumo di acqua contenente il medicinale.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: L'utilizzo del prodotto deve essere basato sul test di sensibilità dei batteri isolati dai polli già morti nell'azienda agricola e deve tener conto delle linee guida ufficiali e locali sui trattamenti antimicrobici. Il prodotto non deve essere usato per compensare la cattiva igiene e gestione dei pollai.