transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Ossibiotic Premix 200 Mg/g

TREI - Industria Italiana Integratori S.p.A. a LIVISTO company
Ultimo aggiornamento: 29/03/2021




A cosa serve

Ossibiotic Premix 200 Mg/g Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Oxitetraciclina, appartenente alla categoria degli Antibiotici e nello specifico Tetracicline. E' commercializzato in Italia dall'azienda TREI - Industria Italiana Integratori S.p.A. a LIVISTO company.

Ossibiotic Premix 200 Mg/g pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: TREI - Industria Italiana Integratori S.p.A. a LIVISTO company
Concessionario: TREI - Industria Italiana Integratori S.p.A. a LIVISTO company
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Oxitetraciclina
Gruppo terapeutico: Antibiotici
Forma farmaceutica: polveri orali

Confezioni

Ossibiotic Premix 200 mg/g 200 g/kg sacco da 25 kg

Principio Attivo

Oxitetraciclina (DC.IT) (FU) 200 g/kg.

Indicazioni

Suini: malattie batteriche intestinali e respiratorie sostenute da batteri sensibili all'ossitetraciclina quali Erysipelothrix rhusiopathiae, Streptococcus suis, Actinobacillus pleuropneumoniae, Bordetella spp., Brucella spp., Haemophilus spp., Leptospira spp., Pasteurella multocida, Salmonella spp., Yersinia spp., Chlamydia, Lawsonia intracellularis, Mycoplasma hyopneumoniae, Mycoplasma hyorhinis.
Conigli: colibacillosi, salmonellosi e pasteurellosi.
Pesci: malattie batteriche sostenute da germi sensibili all'ossitetraciclina quali Aeromonas spp., Pseudomonas spp., Vibrio spp.

Posologia

Suini: 20 - 50 mg/kg p.v. di Ossitetraciclina corrispondenti a 400 - 2500 mg di Ossitetraciclina ogni kg di mangime con le seguenti modalitÓ:
suini alimentati in ragione del 5% del p.v.: da 2 a 5 g di premiscela ogni kg di mangime;
suini alimentati in ragione del 3% del p.v.: da 3,5 a 8 g di premiscela ogni kg di mangime;
suini alimentati in ragione del 2% del p.v.: da 5 a 12,5 g di premiscela ogni kg di mangime. Durata del trattamento: 3-5 giorni.
Conigli: 40 - 80 mg/kg p.v. di Ossitetraciclina corrispondenti a 550 e 1540 mg Ossitetraciclina/kg di mangime pari a 2,75 - 7,7 g di premiscela per kg di mangime. Durata del trattamento: 3-5 giorni.
Pesci: 75 mg/kg p.v. di Ossitetraciclina corrispondenti a 17,5 a 37,5 g di premiscela per kg di mangime. Durata del trattamento: 7-10 giorni. Da miscelare esclusivamente in mangimi solidi.