transparent
Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Optimmune

MSD Animal Health S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 18/03/2021




A cosa serve

Optimmune è un medicinale veterinario a base del principio attivo Ciclosporina, appartenente alla categoria degli Oftalmologici e nello specifico Altri oftalmologici. E' commercializzato in Italia dall'azienda MSD Animal Health S.r.l..

Optimmune può essere prescritto con Ricetta RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: MSD Animal Health S.r.l.
Concessionario: MSD Animal Health S.r.l.
Ricetta: RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile
Principio attivo: Ciclosporina
Gruppo terapeutico: Oftalmologici
Forma farmaceutica: crema

Confezioni

Optimmune unguento oftalmico 3,5 g

Principio Attivo

Ciclosporina (DC.IT) (FU) 2 mg/g.

Indicazioni

Optimmune è indicato nel trattamento della cheratocongiuntivite secca idiopatica e della cheratite cronica superficiale del cane.

Posologia

Per uso esterno. Applicare un centimetro di unguento nell'angolo interno dell'occhio ogni 12 ore. Prima dell'applicazione dell'unguento detergere delicatamente l'occhio con una soluzione non irritante per rimuovere il più possibile i depositi di essudato. La durata della somministrazione è in funzione della gravità della condizione patologica e della risposta ottenuta. L'esperienza clinica ha dimostrato che oltre il 90% dei pazienti richiede una terapia prolungata, anche per tutta la vita dell'animale. Per migliori risultati, nel trattamento della cheratocongiuntivite secca, Optimmune dovrebbe essere somministrato il più precocemente possibile, già ai primi sintomi della patologia, prima cioè che insorgano danni irreparabili ai tessuti o alle strutture ghiandolari lacrimali. Un risultato in senso migliorativo del test di Schirmer è normalmente associato ad una prognosi fausta, a condizione che la terapia venga continuata. Anche nel trattamento della cheratite cronica superficiale il prodotto dovrebbe essere somministrato precocemente. L'attuale esperienza suggerisce che la frequenza di applicazione di Optimmune nelle cheratiti croniche superficiali deve essere ridotta in alcuni periodi dell'anno (autunno e inverno) sotto il controllo del veterinario.