UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Nuflor Minidose

MSD Animal Health S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 29/03/2021




A cosa serve

Nuflor Minidose Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Florfenicolo, appartenente alla categoria degli Antibiotici e nello specifico Amfenicoli. E' commercializzato in Italia dall'azienda MSD Animal Health S.r.l..

Nuflor Minidose pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Intervet International B.V.
Concessionario: MSD Animal Health S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Florfenicolo
Gruppo terapeutico: Antibiotici
Forma farmaceutica: fiale flaconcini fialoidi

Confezioni

Nuflor Minidose soluzione iniettabile flacone 250 ml

Principio Attivo

ogni ml contiene: Florfenicolo 450,00 mg

Indicazioni

trattamento preventivo e terapeutico delle infezioni del tratto respiratorio dei bovini causate da Mannheimia haemolytica, Pasteurella multocida e Histophilus somni sensibili al florfenicolo. Prima di un trattamento preventivo, si deve stabilire l'eventuale presenza della malattia nell'allevamento.

Posologia

via SC: 40 mg/kg p.v. (4 ml per 45 kg) da somministrare una sola volta. Via IM: 20 mg/kg p.v. (2 ml per 45 kg) da somministrare 2 volte a distanza di 48 ore. Il medicinale deve essere somministrato esclusivamente nel collo. Il volume inoculato non deve superare i 10 ml per ciascun sito d'inoculo. Al fine di assicurare un dosaggio corretto, determinare il pi¨ accuratamente possibile il peso corporeo per evitare un sottodosaggio. Pulire il tappo prima di prelevare ciascuna dose. Utilizzare una siringa ed un ago asciutti e sterili. Per i flaconi da 250 ml, non perforare il tappo per pi¨ di 25 volte.

Avvertenze

precauzioni speciali per l'impiego negli animali: l'uso del prodotto deve essere associato a prove di sensibilitÓ e si devono tenere in considerazione le politiche ufficiali e nazionali sull'antibioticoresistenza. Non usare in caso di resistenza nota al florfenicolo o ad altri amfenicoli. L'uso inappropriato del medicinale veterinario pu˛ aumentare la prevalenza di batteri resistenti al florfenicolo e ad altri amfenicoli. L'uso prolungato o ripetuto del medicinale veterinario deve essere evitato, migliorando la gestione dell'allevamento, perfezionando i metodi di pulizia e di disinfezione ed eliminando qualsiasi condizione di stress.