UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Nobilis Salenvac

MSD Animal Health S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 31/03/2022




A cosa serve

Nobilis Salenvac Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Salmonella Enteritidis Inattivato + Vaccino Salmonella Typhimurium Inattivato, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini batterici inattivati (compresi Mycoplasma, Toxoide, Clamydia). E' commercializzato in Italia dall'azienda MSD Animal Health S.r.l..

Nobilis Salenvac pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Intervet International B.V.
Concessionario: MSD Animal Health S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Salmonella Enteritidis Inattivato + Vaccino Salmonella Typhimurium Inattivato
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: fiala iniettabile

Confezioni

Nobilis Salenvac im flacone 500 ml

Principio Attivo

Per dose da 0,5 ml: Cellule inattivate di Salmonella Enteritidis ceppo PT 4: [7:>]= 1 RP*, Cellule inattivate di Salmonella Typhimurium ceppo DT104: [7:>]= 1 RP*
*RP = potency relativa = risposta anticorpale media nel test di potency nel coniglio uguale o maggiore rispetto ad un lotto di riferimento che ha dimostrato di essere efficace nei polli.

Eccipienti

Gel di idrossido di alluminio, Tris, Acido maleico, Cloruro di sodio, Formaldeide, Tiomersale, Acqua per preparazioni iniettabili.

Indicazioni

Per l'immunizzazione attiva dei polli e l'immunizzazione passiva della progenie al fine di ridurre la colonizzazione del cieco e l'escrezione fecale di S. Enteritidis e S. Typhimurium.
ImmunitÓ attiva: Insorgenza dell'immunitÓ: 4 settimane dopo la seconda inoculazione. Durata dell'immunitÓ: fino a circa 56-60 settimane d'etÓ nei polli vaccinati a 12 e 16 settimane.
Indicazione minore: in circostanze eccezionali si possono vaccinare pulcini a partire da un giorno di vita per proteggerli in un ambiente in cui possono infettarsi facilmente ad un'etÓ precoce durante la fase di accrescimento (indicazione consigliata da un punto di vista epidemiologico in casi di epidemie recenti di Salmonella oppure in caso di elevata pressione infettante nell'ambiente). Insorgenza dell'immunitÓ: 4 settimane dopo la seconda inoculazione.
ImmunitÓ passiva: Insorgenza dell'immunitÓ: dal giorno della schiusa. Durata dell'immunitÓ: almeno 14 giorni dopo la schiusa. Gli animali vaccinati sono in grado di trasmettere l'immunitÓ passiva da 4 settimane dopo la seconda vaccinazione fino ad un'etÓ di 59 settimane.

Controindicazioni

Non usare in soggetti in ovodeposizione.

Posologia

Vaccinazione standard: iniezione per via intramuscolare di una dose di 0,5 ml. Per l'immunitÓ attiva dei riproduttori e delle ovaiole: somministrare due vaccinazioni con un intervallo di 4 settimane. L'etÓ raccomandata per la vaccinazione Ŕ di 12 e 16 settimane. Vaccinazione di emergenza (quando indicata dal punto di vista epidemiologico in ambienti ad elevato rischio): iniezione per via intramuscolare di una dose di 0,1 ml in pulcini di un giorno di vita. Dopo un intervallo di 4 settimane, ripetere la vaccinazione con una dose di 0,5 ml. Per l'immunitÓ passiva della progenie: somministrare due vaccinazioni con un intervallo di almeno 4 settimane. L'etÓ raccomandata per la prima vaccinazione Ŕ di 6-12 settimane, e per la seconda Ŕ di 13-16 settimane. Nel caso in cui sia richiesta contemporaneamente l'induzione dell'immunitÓ attiva e passiva nei riproduttori e nella loro progenie, Ŕ consigliabile seguire lo schema di vaccinazione sopra indicato per l'immunitÓ attiva. Le misure igieniche e corrette pratiche d'allevamento rivestono un ruolo importante nel programma di controllo per ridurre l'incidenza delle infezioni da Salmonella.

Avvertenze

nessuna.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: non Ŕ stato condotto nessuno studio per valutare l'influenza degli anticorpi di origine materna sulla risposta vaccinale. Perci˛, qualora il vaccino venga utilizzato in pulcini di 1 giorno di vita per motivi epidemiologici, vaccinare con Nobilis Salenvac T solo i soggetti provenienti da riproduttori non vaccinati e non infetti.

Tempi di sospensione

zero giorni.