Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Nobilis Or Inac.

Ultimo aggiornamento: 03/02/2020

BoxAreaRiservataVet

Confezioni

Nobilis Or Inac. emulsione iniettabile da 250 ml 1000 dosi

A cosa serve

Nobilis Or Inac. è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Ornithobacterium Inattivato, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini batterici inattivati (compresi Mycoplasma, Toxoide, Clamydia). E' commercializzato in Italia dall'azienda MSD Animal Health S.r.l..

Nobilis Or Inac. può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Intervet International B.V.
Concessionario: MSD Animal Health S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Ornithobacterium Inattivato
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: emulsione


Principio Attivo

per dose da 0,25 ml: 1 x 10[5:7] cellule di una sospensione di cellule intatte inattivate di Ornithobacterium rinotracheale sierotipo A ceppo B3263/91*.
* in grado di indurre nel test di potency un titolo medio nei polli di almeno 11.2 log[6:2]. Paraffina liquida leggera: 107,21 mg; tracce di formaldeide.

Indicazioni

immunizzazione passiva dei broiler indotta dall'immunizzazione attiva delle femmine riproduttrici per la riduzione dell'infezione da Ornithobacterium rhinotracheale, sierotipo A, quando questo agente è coinvolto. In condizioni di campo, l'immunità passiva viene trasmessa durante il periodo dell'ovodeposizione, per almeno 43 settimane dopo l'ultima vaccinazione dei riproduttori, con una conseguente durata dell'immunità passiva nei broiler di almeno 14 giorni dopo la schiusa.

Posologia

dose singola da 0,25 ml.

Avvertenze

non sono disponibili informazioni sulla sicurezza e l'efficacia dell'uso concomitante di questo vaccino con altri. Si raccomanda, perciò, di non somministrare nessun altro vaccino nei 14 giorni antecedenti e successivi la somministrazione del prodotto.
Per l'utilizzatore: il prodotto contiene olio minerale. L'inoculazione accidentale o l'autoinoculazione possono provocare dolore intenso e tumefazione, in particolare se il prodotto è stato inoculato in una articolazione o in un dito, e in casi rari possono esitare nella perdita del dito coinvolto se non viene subito prestato un intervento medico. In caso di autoiniezione accidentale con il prodotto, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglio illustrativo, anche se è stata inoculata una quantità molto piccola di prodotto. Se il dolore persiste per più di 12 ore dopo la visita medica, richiedere di nuovo l'intervento del medico.
Per il medico: il prodotto contiene olio minerale. L'inoculazione accidentale anche di piccole quantità di prodotto può provocare un'intensa tumefazione che può esitare, per esempio, in necrosi ischemica e anche perdita del dito. E' necessario l'intervento immediato di un chirurgo esperto e può essere necessaria una rapida incisione ed irrigazione dell'area in cui è avvenuta l'iniezione, specialmente quando vi sia coinvolgimento del polpastrello del dito o delle guaine dei tendini.