transparent
Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Nasym

Hipra Italia S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 22/03/2021




A cosa serve

Nasym è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Virus Respiratorio Sinciziale Bovino Vivo Liofilizzato, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini virali vivi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Hipra Italia S.r.l..

Nasym può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Hipra Laboratorios S.A.
Concessionario: Hipra Italia S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Virus Respiratorio Sinciziale Bovino Vivo Liofilizzato
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: soluzione

Confezioni

Nasym sosp. iniett. o spray nasale per bovini 1 flac.no 25 dosi liof. + 1 flac.no 50 ml solv.
Nasym sosp. iniett. o spray nasale per bovini 1 flac.no 5 dosi liof. + 1 flac.no 10 ml solv.
Nasym sosp. iniett. o spray nasale per bovini 10 flac.no 1 dose liof. + 10 flac.no 2 ml solv.

Principio Attivo

ogni dose da 2 ml contiene: Liofilizzato: virus respiratorio sinciziale bovino vivo attenuato (BRSV), ceppo Lym-56 ....10[5:4,7-6,5] DICC[6:50]*
*Dose infettante coltura cellulare 50%.

Indicazioni

immunizzazione attiva dei bovini per ridurre la diffusione del virus e i segni clinici respiratori causate dall'infezione da virus sinciziale respiratorio bovino.
Inizio dell'immunità: 21 giorni dopo la somministrazione di una dose per via nasale. 21 giorni dopo la somministrazione della seconda delle due dosi intramuscolari del programma di vaccinazione.
Durata dell'immunità: 2 mesi dopo la vaccinazione nasale. 6 mesi dopo la vaccinazione intramuscolare.

Posologia

uso nasale o uso intramuscolare. Ricostituire il vaccino con il volume corrispondente di solvente:
Numero di dosi in un flaconcino di liofilizzato: 1 dose; Volume di solvente da utilizzare: 2 ml
Numero di dosi in un flaconcino di liofilizzato: 5 dosi; Volume di solvente da utilizzare: 10 ml
Numero di dosi in un flaconcino di liofilizzato: 25 dosi; Volume di solvente da utilizzare: 50 ml
1. Staccare la parte superiore del tappo di alluminio sul flaconcino contenente il solvente e prelevare 10 ml (2 ml per la fiala da 1 dose). 2. Iniettare il solvente nel flaconcino contenente il liofilizzato (polvere liofilizzata). 3. Agitare fino a quando la polvere liofilizzata è in sospensione. Il flaconcino da 1 e 5 dosi sono così pronti per l'uso. 4. Per il flaconcino da 25 dosi, dopo la sospensione della polvere liofilizzata con i 10 ml di solvente, prelevare dal flaconcino del vaccino tutta la sospensione ottenuta e iniettarla nel flaconcino contenente il solvente restante. 5. Agitare bene prima dell'uso. Il vaccino ricostituito è una sospensione omogenea leggermente giallognola.
Evitare la contaminazione durante la ricostituzione e l'uso. Usare soltanto aghi e siringhe sterili per la somministrazione. Per l'uso nasale, spruzzare il volume richiesto del vaccino nelle narici dell'animale (1 ml in ogni narice) utilizzando un applicatore intranasale (dimensione delle goccioline: 25–220 µm). Si raccomanda di utilizzare un nuovo applicatore per ciascun animale. Utilizzare le dosi e metodi di somministrazione di seguito indicati:
Bovini di 9 giorni: Vaccinazione primaria (uso nasale): Spruzzare 1 ml in ciascuna narice (in tal modo il volume totale somministrato è di 2 ml). Rivaccinazione: Un'iniezione intramuscolare da 2 ml da somministrare 2 mesi dopo la vaccinazione primaria e successivamente ogni 6 mesi dopo l'ultima rivaccinazione.
Bovini di 10 settimane: Vaccinazione primaria (iniezione intramuscolare): Somministrare un'iniezione intramuscolare da 2 ml, seguita da una seconda iniezione intramuscolare da 2 ml da somministrare dopo 4 settimane. Rivaccinazione: Somministrare un'iniezione intramuscolare da 2 ml 6 mesi dopo il completamento del programma di vaccinazione primario ed ogni 6 mesi dopo l'ultima rivaccinazione

Avvertenze

vaccinare solo animali sani.