transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Mirataz

Dechra Veterinary Products S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 06/11/2021




A cosa serve

Mirataz Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Mirtazapina, appartenente alla categoria degli Antidepressivi e nello specifico Altri antidepressivi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Dechra Veterinary Products S.r.l..

Mirataz pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRV - ricetta medica in copia unica non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Dechra Regulatory B.V.
Concessionario: Dechra Veterinary Products S.r.l.
Ricetta: RNRV - ricetta medica in copia unica non ripetibile
Principio attivo: Mirtazapina
Gruppo terapeutico: Antidepressivi
Forma farmaceutica: unguento

Confezioni

Mirataz 20 mg/g unguento transdermico per gatti tubo 5 g

Principio Attivo

ogni dose di 0,1 g contiene: Mirtazapina (come emiidrato) 2 mg

Indicazioni

per l'aumento di peso corporeo nei gatti con scarso appetito e calo ponderale derivanti da condizioni patologiche croniche

Posologia

uso transdermico. Il medicinale veterinario si applica per via topica all'interno del padiglione auricolare (superficie interna dell'orecchio) una volta al giorno per 14 giorni, alla dose di 0,1 g di unguento/gatto (2 mg di mirtazapina/gatto). Ci˛ corrisponde a una striscia di unguento di 3,8 cm (vedere di seguito). Alternare l'applicazione giornaliera tra l'orecchio sinistro e quello destro. Se lo si desidera, la superficie interna dell'orecchio del gatto pu˛ essere pulita strofinando con un fazzolettino o un panno asciutto immediatamente prima della successiva dose programmata. Se si dimentica una dose, applicare il medicinale veterinario il giorno seguente e riprendere la somministrazione giornaliera. La dose fissa raccomandata Ŕ stata testata su gatti di peso compreso tra 2,1 kg e 7,0 kg. Per applicare il medicinale veterinario: indossare guanti impermeabili. Ruotare in senso antiorario il tappo sul tubo per aprirlo. Applicare una pressione uniforme sul tubo e spremere una striscia di unguento di 3,8 cm sul dito indice utilizzando come indicazione la linea misurata presente sulla scatola/sul flacone. Usando il dito, strofinare delicatamente l'unguento sulla superficie interna dell'orecchio del gatto (padiglione auricolare) distribuendolo uniformemente sulla superficie. In caso di contatto con la propria pelle, lavare con acqua e sapone.

Avvertenze

l'efficacia del medicinale veterinario nei gatti di etÓ inferiore ai 3 anni non Ŕ stata stabilita. L'efficacia e la sicurezza del medicinale veterinario non sono state stabilite nei gatti con grave malattia renale e/o neoplasia. La diagnosi e il trattamento corretti della patologia di base sono fondamentali per la gestione del calo ponderale e le opzioni terapeutiche dipendono dalla gravitÓ del calo ponderale e dalla(e) patologia(e) di base. La gestione di qualsiasi patologia cronica associata al calo ponderale deve prevedere un'alimentazione adeguata e il monitoraggio del peso corporeo e dell'appetito. La terapia con mirtazapina non deve sostituire la diagnosi e/o i regimi terapeutici necessari per gestire la(e) patologia(e) sottostante(i) che causa(no) il calo ponderale involontario. L'efficacia del prodotto Ŕ stata dimostrata solo con una somministrazione di 14 giorni corrispondente alle attuali raccomandazioni. La ripetizione del trattamento non Ŕ stata studiata e, come tale, deve essere effettuata solo dopo valutazione del rapporto rischi/benefici da parte del veterinario. L'efficacia e la sicurezza del medicinale veterinario non sono state stabilite nei gatti di peso inferiore a 2,1 kg o superiore a 7,0 kg (vedere "Posologia, via e modalitÓ di somministrazione").
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: il medicinale veterinario non deve essere applicato sulla pelle danneggiata.In caso di malattia epatica, si possono osservare livelli elevati degli enzimi epatici. La malattia renale pu˛ causare una ridotta clearance della mirtazapina, che pu˛ comportare una maggiore esposizione al farmaco. In questi casi speciali, i parametri biochimici epatici e renali devono essere regolarmente monitorati durante il trattamento. Gli effetti della mirtazapina sulla regolazione del glucosio non sono stati valutati. Nel caso di impiego nei gatti con diabete mellito, la glicemia deve essere regolarmente monitorata. Se impiegato in gatti ipovolemici, deve essere attuato un trattamento di supporto (fluidoterapia). ╚ necessario prestare attenzione che altri animali domestici non vengano a contatto con il sito di applicazione fino a quando non Ŕ asciutto.