transparent
Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Maymoxi 100 G/kg

Chemifarma S.p.A.
Ultimo aggiornamento: 25/03/2021




A cosa serve

Maymoxi 100 G/kg è un medicinale veterinario a base del principio attivo Amoxicillina Triidrato, appartenente alla categoria degli Antibatterici penicillinici e nello specifico Penicilline ad ampio spettro. E' commercializzato in Italia dall'azienda Chemifarma S.p.A..

Maymoxi 100 G/kg può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Laboratorios Maymo' S.A. -
Concessionario: Chemifarma S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Amoxicillina Triidrato
Gruppo terapeutico: Antibatterici penicillinici
Forma farmaceutica: granulato

Confezioni

Maymoxi 100 g/kg os sacco da 25 kg

Principio Attivo

ogni kg di prodotto contiene: Amoxicillina (triidrato) 100 g.

Indicazioni

prevenzione e trattamento delle infezioni respiratorie provocate dallo Streptococcus suis sensibile all'Amoxicillina nei suinetti svezzati. La presenza della malattia nell'allevamento deve essere verificata prima di effettuare il trattamento preventivo.

Posologia

somministrazione orale, da miscelare al mangime. Somministrare 20 mg di Amoxicillina per kg/peso corporeo/die (pari a 2 g di Maymoxi 100 g/kg Premiscela per suini/10 peso corporeo/die) per 15 giorni. Considerando la forma di somministrazione e il fatto che il consumo di mangime dipenda dalle condizioni cliniche dell'animale, per assicurare un corretto dosaggio la concentrazione antimicrobica sarà regolata sulla base del consumo giornaliero di mangime e acqua. Ad esempio per calcolare il dosaggio di prodotto medicinale potrà essere utilizzata la seguente formula:
200 mg “Maymoxi 100g/kg Premiscela per suini” per kg di p.v./die X peso medio dell'animale da trattare (kg) : Assunzione giornaliera media di mangime da parte dell'animale (kg) = mg “Maymoxi 100g/kg Premiscela per suini”/ kg di mangime
La percentuale standard di aggiunta al mangime sarà di 4 kg di Maymoxi 100g/kg Premiscela per suini per tonnellata di mangime. La temperatura, la pressione e le condizioni di umidità cui è soggetto il mangime granulare cui è stato aggiunto la premiscela medicata, sono quelle comuni per i granulati: utilizzare calore umido a 150 °C, una pressione di vapore di 3,6 bar per 3 minuti e una pressione meccanica di 10 bar. Queste condizioni all'interno della camera creano una temperatura massima di 65-70 ºC, con 15% di umidità e 10 bar di pressione. Per evitare un sottodosaggio il peso corporeo deve essere determinato nel modo più accurato possibile.

Avvertenze

la capacità di ingestione del medicinale da parte dell'animale può essere alterata a causa della malattia. In caso di insufficiente assunzione di mangime, gli animali devono essere trattati per via parenterale. La terapia con un antibatterico ad ristretto spettro dovrebbe essere utilizzata come trattamento di prima linea ove il test di sensibilità abbia confermato la correttezza di tale approccio. L'uso non appropriato del medicinale può aumentare la prevalenza di batteri resistenti alle penicilline.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: l'utilizzo del medicinale dovrebbe essere basato su test di sensibilità nei confronti dei batteri isolati dall'animale. Se ciò non fosse possibile la terapia dovrebbe essere basata su informazioni epidemiologiche locali (regionali, aziendali) circa la sensibilità dei batteri target.