transparent
Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Macramid

Ultimo aggiornamento: 06/04/2021




A cosa serve

Macramid è un medicinale veterinario a base del principio attivo Lincomicina + Spectinomicina, appartenente alla categoria degli Antibiotici e nello specifico Lincosamidi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Elanco Italia S.p.A..

Macramid può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: A.T.I. Azienda Terapeutica Veterinaria S.r.l.
Concessionario: Elanco Italia S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Lincomicina + Spectinomicina
Gruppo terapeutico: Antibiotici
Forma farmaceutica: fiala iniettabile

Confezioni

Macramid soluzione iniett. 250 ml

Principio Attivo

1 ml contiene: lincomicina 50 mg (presente come lincomicina cloridrato 56,7 mg) - spectinomicina 100 mg (presente come spectinomicina cloridrato 150 mg).

Indicazioni

MACRAMID risulta indicato per il trattamento delle infezioni sostenute da batteri Gram positivi, Gram negativi e micoplasmi sensibili alla lincomicina e alla spectinomicina. In particolare: Stafilococchi, Streptococchi, Diplococchi, Corinebatteri, Bacilli, Clostridi, Coliformi, Klebsielle, Salmonelle, Emofili, Brucelle, Pasteurelle, Leptospire, Bordetelle, Coccidi, Campylobacter, Fusobacterium, Treponema, Micoplasmi.
Bovini: malattie respiratorie ed enteriti, infezioni podali, mastiti, clostridiosi, micoplasmosi.
Suini: polmoniti batteriche e da micoplasmi, dissenteria emorragica, artriti settiche, enteriti batteriche, polmonite da Haemophilus spp.

Posologia

somministrare per via intramuscolare profonda. In animali di grande taglia, poiché la quantità di preparato iniettato intramuscolo può raggiungere volumi notevoli, è necessario suddividere la dose da somministrare in più punti.
Bovini: 1 ml/10 kg p.v. (pari a 5 mg/kg p.v. di lincomicina e 10 mg/kg di spectinomicina) ogni 24 ore per 2-3 giorni.
Suini: 1 ml/10 kg p.v. (pari a 5 mg/kg p.v. di lincomicina e 10 mg/kg di spectinomicina) ogni 24 ore per 3 giorni.
Determinare accuratamente il peso corporeo, per evitare sottodosaggio.