Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Kiltix Collare Antiparassitario Per Cani

Ultimo aggiornamento: 10/08/2020




A cosa serve

Kiltix Collare Antiparassitario Per Cani è un medicinale veterinario a base del principio attivo Flumetrina + Propoxur, appartenente alla categoria degli Ectoparassiticidi e nello specifico Piretrine e piretroidi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Elanco Italia S.p.A..

Kiltix Collare Antiparassitario Per Cani può essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Elanco Italia S.p.A.
Concessionario: Elanco Italia S.p.A.
Ricetta: SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Principio attivo: Flumetrina + Propoxur
Gruppo terapeutico: Ectoparassiticidi
Forma farmaceutica: collare antipulci

Confezioni

Kiltix Collare Antiparassitario per Cani collare piccolo da 38 cm

Principio Attivo

100 g = flumetrina pura 2,25 g, propoxur puro 10 g, coformulanti q.b. a 100 g.

Indicazioni

Collare antiparassitario per cani per il trattamento delle zecche (Ixodes ricinus, Rhipicephalus sanguineus) e delle pulci (Ctenocephalides canis e Ctenocephalides felis).

Posologia

Applicare un singolo collare per animale. Il collare va applicato non troppo stretto in modo che fra esso e il collo dell'animale rimanga uno spazio di circa 3 dita. La parte in eccedenza va invece tagliata e distrutta. Il tipico odore del collare svanisce dopo pochi giorni. Con l'applicazione di Kiltix pulci e zecche muoiono rapidamente. I parassiti morti possono rimanere attaccati al pelo per alcuni giorni, oppure possono essere tolti senza fatica con una spazzola. In rari casi, alcune zecche possono attaccarsi alla cute del cane, anche in presenza del collare; queste zecche abbandonano l'animale dopo 3 giorni al massimo, solitamente senza succhiare sangue. Kiltix, a base di propoxur e flumetrina, contiene una polvere micronizzata, che si distribuisce rapidamente su tutto il corpo dell'animale e garantisce una protezione efficace contro zecche e pulci per tutta la stagione a rischio. Il collare rimane efficace anche se la polvere diventa dopo un po' di tempo invisibile. In caso di infestazioni massicce, prima di applicare il collare è bene intervenire con un bagno zecchicida usando prodotti appositi; chiedere al proprio veterinario. L'efficacia e la vita effettiva del collare dipendono dalla lunghezza, dallo spessore, dalle condizioni del manto e dalla pressione parassitaria ambientale. Se l'efficacia del collare diminuisce, può essere necessario sostituirlo prima. Il collare va tolto inoltre in occasione del bagno del cane e riapplicato quando l'animale è asciutto. Se il collare si bagna accidentalmente, riprende la sua azione antiparassitaria quando si asciuga. Il contatto frequente con l'acqua (pioggia, bagni, lavaggi) può ridurre l'efficacia del collare.
Assicurarsi che non ci siano refusi dei connettori di plastica all'interno del collare. Aggiustare il collare intorno al collo dell'animale senza stringere troppo (a titolo di guida, deve essere possibile inserire 2 dita tra il collare e il collo dell'animale). Far scorrere il collare in eccesso attraverso il passante e tagliare qualsiasi parte in eccesso di oltre 2 cm.