Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Kesium

Ultimo aggiornamento: 13/03/2019




A cosa serve

Kesium è un medicinale veterinario a base del principio attivo Amoxicillina + Acido Clavulanico, appartenente alla categoria degli Antibatterici penicillinici e nello specifico Associazioni di penicilline, inclusi gli inibitori delle beta-lattamasi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Ceva Salute Animale S.p.A..

Kesium può essere prescritto con Ricetta RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Ceva Salute Animale S.p.A.
Concessionario: Ceva Salute Animale S.p.A.
Ricetta: RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile
Principio attivo: Amoxicillina + Acido Clavulanico
Gruppo terapeutico: Antibatterici penicillinici
Forma farmaceutica: compressa

Confezioni

Kesium 50 mg/12,5 mg 10 compresse
Kesium 50 mg/12,5 mg 100 compresse

Principio Attivo

ogni compressa contiene: amoxicillina (come amoxicillina triidrato) 40,00 mg - acido clavulanico (come clavulanato di potassio) 10,00 mg.

Indicazioni

per il trattamento delle seguenti infezioni causate da ceppi di batteri produttori di ß-lattamasi sensibili ad amoxicillina in associazione con acido clavulanico e ove l'esperienza clinica e/o test di sensibilità identifichino il prodotto come farmaco d'elezione: infezioni cutanee (comprese le piodermiti superficiali e profonde) causate da Staphylococcus spp.; infezioni del tratto urinario causate da Staphylococcus spp., Streptococcus spp., Escherichia coli e Proteus mirabilis; infezioni del tratto respiratorio causate da Staphylococcus spp., Streptococcus spp. e Pasteurella spp.; infezioni del tratto digerente causate da Escherichia coli; infezioni del cavo orale (membrane mucose) causate da Pasteurella spp., Streptococcus spp., Escherichia coli.

Posologia

la dose consigliata del prodotto è 10 mg di amoxicillina/2,5 mg di acido clavulanico per kg p.v. due volte al giorno per via orale in cani e gatti, pari a: 40 mg/10 mg: 1 compressa per 4 kg p.v. ogni 12 ore, come indicato nella tabella sottostante.
Pesodell'animale (kg): > 1,0 - 2,0 [7: 2,0 - 4,0 [7: 4,0 - 6,0 [7: 6,0 - 8,0 [7: 1,3 - 2,5 [7: 2,6 - 5,0 [7: 5,1 - 7,5 [7: 7,6 - 10,0 [7:<]; Numero di compresse al giorno (due volte al giorno): 2
Nei casi refrattari, è possibile raddoppiare la dose a 20 mg di amoxicillina/5 mg di acido clavulanico/kg p.v. due volte al giorno, a discrezione del medico.

Avvertenze

Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: durante l'impiego del prodotto è necessario attenersi ai regolamenti ufficiali, nazionali e regionali sull'uso di prodotti antimicrobici ad ampio spettro. Non usare in caso di batteri sensibili alle penicilline aspettro ristretto o alla sola amoxicillina. Prima di iniziare la terapia si raccomanda di effettuare un adeguato test di sensibilità ed intraprendere la terapia stessa solo se viene dimostrata sensibilità all'associazione. L'uso del prodotto diverso dalle istruzioni fornite può condurre ad un aumento della prevalenza dei batteri resistenti all'associazione amoxicillina/clavulanato e ridurre l'efficacia dei trattamenti con antibiotici beta-lattamici. Negli animali con funzionalità epatica e renale ridotta la posologia dovrà essere attentamente valutata ed il prodotto dovrà essere utilizzato in seguito ad una valutazione del rischio/beneficio da parte del medico veterinario. Somministrare con cautela nei piccoli erbivori diversi da quelli elencati al paragrafo “Controindicazioni”. Occorre considerare le potenziali reazioni allergiche crociate con altri derivati penicillinici e con le cefalosporine.