Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Kanamucil

Intervet Productions S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 03/02/2020




A cosa serve

Kanamucil è un medicinale veterinario a base del principio attivo Kanamicina + Acetilcisteina, appartenente alla categoria degli Antibiotici e nello specifico Associazioni di antibatterici ed altri farmaci. E' commercializzato in Italia dall'azienda Intervet Productions S.r.l..

Kanamucil può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Intervet Productions S.r.l.
Concessionario: Intervet Productions S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Kanamicina + Acetilcisteina
Gruppo terapeutico: Antibiotici
Forma farmaceutica: fiala iniettabile

Confezioni

Kanamucil iniett. flacone da 250 ml

Principio Attivo

100 ml = kanamicina solfato acido 10 g, N-acetil-l-cisteina 7,5 g.

Indicazioni

equini, bovini, ovini, suini, caprini, cani e gatti e broiler (esclusi gli animali in ovodeposizione): terapia causale delle infezioni batteriche primarie e secondarie, sostenute da microrganismi sensibili alla kanamicina, caratterizzate da abbondante essudato mucoso o mucopurulento. In particolare: infezioni a carico dell'apparato respiratorio, genitourinario, mastiti catarrali o mucopurulente; complicazioni batteriche in corso di infezioni virali (sindromi influenzali, cimurro) nonché poliartriti, otiti, ascessi.

Posologia

bovini ed equini: 8-10 ml/100 kg p.v. ogni 12 ore; vitelli e puledri: 10-16 ml/100 kg p.v. ogni 12 ore; suini: 1,5-2 ml/10 kg p.v. ogni 12 ore; suini riproduttori: 8-10 ml/100 kg p.v. ogni 12 ore; ovini e caprini: 1,5-2 ml/10 kg p.v. ogni 12 ore; cani: 1,5-2 ml/10 kg p.v. ogni 12 ore; gatti: 0,1-0,2 ml/kg p.v. ogni 12 ore; volatili: 0,2 ml/kg p.v.; bovine: (via intrauterina): 25 ml diluiti in 100 ml di soluzione fisiologica per 2-3 volte ad intervalli di 3 giorni.