Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Izovac Marek Bivalente

Ultimo aggiornamento: 24/10/2019

BoxAreaRiservataVet



Confezioni

Izovac Marek Bivalente iniett. 1 fiala 1000 dosi + 1 flacone 200 ml dil.

A cosa serve

Izovac Marek Bivalente è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Morbo Di Marek (ceppo Herpes Di Tacchino E Pollo) Vivo, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini virali vivi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Izo S.r.l..

Izovac Marek Bivalente può essere prescritto con Ricetta RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Izo S.r.l.
Concessionario: Izo S.r.l.
Ricetta: RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile
Principio attivo: Vaccino Morbo Di Marek (ceppo Herpes Di Tacchino E Pollo) Vivo
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: fiala iniettabile


Principio Attivo

ogni dose di 0,2 ml di vaccino contiene: virus vivo apatogeno della malattia di Marek ceppo HVT FC-126 (sierotipo 3): [7:>] 2000 UFP; virus vivo apatogeno della malattia di Marek ceppo Rispens CVI 988 (sierotipo 1): [7:>] 2000 UFP.

Indicazioni

per la vaccinazione di broilers, galline ovaiole e polli riproduttori contro l'infezione da virus della Malattia di Marek allo scopo di ridurre la mortalità, i segni clinici e le lesioni della malattia. La protezione immunitaria inizia 3 settimane dopo la vaccinazione e dura per tutta la vita commerciale dell'animale.

Posologia

via di somministrazione: il vaccino, ricostituito con il “Diluente per vaccini congelati contro la Malattia di Marek”, dev'essere somministrato per via intramuscolare alla base del collo in pulcini di 1 giorno di età. Dose: 0,2 ml. Dopo ricostituzione il prodotto deve essere consumato entro 2 ore.

Avvertenze

non vaccinare animali ammalati; non vaccinare in ambiente infetto.