Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Izovac Coryza 3

Ultimo aggiornamento: 04/03/2020

BoxAreaRiservataVet



Confezioni

Izovac Coryza 3 emulsione iniettabile per galline ovaiole e polli riproduttori 1 flacone da 500 ml
Izovac Coryza 3 emulsione iniettabile per galline ovaiole e polli riproduttori 10 flaconi da 500 ml

A cosa serve

Izovac Coryza 3 è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Corizza Aviare Inattivato, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini batterici inattivati (compresi Mycoplasma, Toxoide, Clamydia). E' commercializzato in Italia dall'azienda Izo S.r.l..

Izovac Coryza 3 può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Izo S.r.l.
Concessionario: Izo S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Corizza Aviare Inattivato
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: soluzione


Principio Attivo

ogni dose (0,5 ml)di vaccino contiene: Colture inattivate di Avibacterium paragallinarum sierotipo A, ceppo 0083 [7:>] 2.3 log2 HI.U.*, Colture inattivate di Avibacterium paragallinarum sierotipo B, ceppo 0222 [7:>] 2.3 log2 U.A.**, Colture inattivate di Avibacterium paragallinarum sierotipo C, ceppo Modesto [7:>] 2.3 log2 U.A.**
* HI.U. = Unità specifiche del test di inibizione dell’emoagglutinazione.
** U.A. = Unità specifiche del test di agglutinazione lenta.

Indicazioni

Immunizzazione attiva per la profilassi delle infezioni da Avibacterium paragallinarum (Corizza infettiva aviare) dei polli riproduttori e delle galline ovaiole. La prima vaccinazione deve essere eseguita a 6 settimane di età. La comparsa dell'immunità si ha dopo 35 giorni dalla somministrazione della dose di vaccino e perdura fino ad almeno 16 settimane di età. Si raccomanda una seconda vaccinazione prima dell'inizio dell'ovodeposizione (16 settimane). Quando la vaccinazione ed il richiamo vaccinale sono eseguiti correttamente i polli sviluppano un livello anticorpale tale da proteggerli, contro la Corizza infettiva aviare, per tutto il ciclo produttivo (fino alla 56° settimana di età).

Posologia

Ogni dose (0,5 ml) di vaccino contiene colture inattivate di: Avibacterium paragallinarum sierotipo A, ceppo 0083, non meno di 2,3 log2 HI.U.*; Avibacterium paragallinarum sierotipo B, ceppo 0222, non meno di 2,3 log2 U.A.**; Avibacterium paragallinarum sierotipo C, ceppo Modesto, non meno di 2,3 log2 U.A.** (*HI.U: Unità specifiche del test di inibizione dell'emoagglutinazione; **U.A: Unità specifiche del test di agglutinazione lenta).Inoculare per via sottocutanea a livello della regione dorsale del collo. 1° vaccinazione: a 6 settimane di età. 2° vaccinazione: a 16 settimane di età, prima dell'inizio dell'ovodeposizione.