UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Idrade

Ultimo aggiornamento: 15/06/2020

BoxAreaRiservataVet



Confezioni

Idrade flacone 50 ml

A cosa serve

Idrade Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Retinolo + Colecalciferolo + Tocoferolo Acetato, Alfa, appartenente alla categoria degli Vitamine e nello specifico Polivitaminici, non associati. E' commercializzato in Italia dall'azienda Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A..

Idrade pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.
Concessionario: Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Retinolo + Colecalciferolo + Tocoferolo Acetato, Alfa
Gruppo terapeutico: Vitamine
Forma farmaceutica: flaconi iniettabili


Principio Attivo

1 ml = vit. A 500.000 U.I., colecalciferolo (vit. D3) 75.000 U.I., d,l-[7:a]-tocoferolo acetato (vit. E acetato) 50 mg.

Indicazioni

profilassi e terapia delle carenze vitaminiche specifiche (lesioni epiteliali, ritardi di sviluppo, cecitÓ crepuscolare, debolezza muscolare, rachitismo e osteomalacia); disvitaminosi e stati di aumentato fabbisogno (gravidanza, allattamento, accrescimento); come coadiuvante: nella profilassi e terapia delle patologie di origine infettiva; nel trattamento specifico della sterilitÓ; per favorire la vitalitÓ dei neonati e limitare l'incidenza di diarree neonatali (trattamento nell'ultimo mese di gravidanza); per aumentare i poteri di difesa dell'organismo in stati di stress ambientale o da conduzione (svezzamento, trasporto, vaccinazioni, errori alimentari).

Posologia

Va somministrato per via intramuscolare profonda o sottocutanea alla seguente posologia: tori: 4-6 ml; vacche: 2-5 ml; vacche gravide nell'ultimo mese di gravidanza per prevenzione diarree neonatali: 3 ml; trattamento della sterilitÓ: 4-5 ml; vitelli: 0,5-1 ml; vitelloni: 2-4 ml; equini adulti: 3-6 ml; puledri: 0,5-2 ml; suini adulti: 1-3 ml; lattonzoli: 0,25-0,5 ml; ovini adulti: 1-2 ml; agnelli: 0,25-1 ml.
il trattamento pu˛ essere ripetuto a giudizio del medico veterinario.

Avvertenze

negli equini Ŕ consigliabile praticare l'iniezione nella regione del collo.