transparent
Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Icthiovac VR/PD

Hipra Italia S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 23/03/2021




A cosa serve

Icthiovac VR/PD è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Contro La Pasteurellosi Ittica + Vaccino Vibrio Anguillarum Inattivato, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Altri pesci. E' commercializzato in Italia dall'azienda Hipra Italia S.r.l..

Icthiovac VR/PD può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Hipra Laboratorios S.A.
Concessionario: Hipra Italia S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Contro La Pasteurellosi Ittica + Vaccino Vibrio Anguillarum Inattivato
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: emulsione

Confezioni

Icthiovac VR/PD 1 flacone 500 ml 5000 dosi emulsione iniettabile per spigole

Principio Attivo

composizione per dose (0,1 ml): Photobacterium damselae subsp. piscicida DI 21 inattivato RPS [7:>] 60% (*), Listonella anguillarum sierotipo 01 inattivato RPS [7:>] 75% (*), Listonella anguillarum sierotipo 02[7:a] inattivato RPS [7:>] 75% (*), Listonella anguillarum sierotipo 02[7:b] inattivato RPS [7:>] 75% (*)
(*) RPS: Percentuale relativa di sopravvivenza nella spigola dopo challenge intraperitoneale.

Indicazioni

per l'immunizzazione attiva della spigola al fine di ridurre la mortalità causata da Photobacterium damselae, subsp. piscicida (pasteurellosi) e da Listonella anguillarum sierotipi O1, O2[7:a] e O2[7:b]. Insorgenza dell'immunità: 42 giorni dopo la vaccinazione a 19 – 21 ºC (798 – 882 gradi giorno). Durata dell'immunità: non stabilita.

Posologia

somministrazione mediante iniezione intraperitoneale di una dose di 0,1 ml/pesce, quando il peso del pesce è di circa 15 g. I pesci devono essere anestetizzati prima della vaccinazione. Si raccomanda l'uso di pistole per vaccinazione con aghi da 23G. L'ago deve penetrare nella parete addominale almeno per 1 mm per depositare l'intera dose nella cavità addominale.