Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Hiprabovis IBR Marker Live

Hipra Italia S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 01/02/2021




A cosa serve

Hiprabovis IBR Marker Live è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Rinotracheite Infettiva Bovina Vivo Liofilizzato, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini virali vivi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Hipra Italia S.r.l..

Hiprabovis IBR Marker Live può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Laboratorios Hipra
Concessionario: Hipra Italia S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Rinotracheite Infettiva Bovina Vivo Liofilizzato
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: fiale flaconcini fialoidi

Confezioni

Hiprabovis IBR Marker Live im 1 flacone 10 ml 5 dosi + solvente 10 ml
Hiprabovis IBR Marker Live im 1 flacone 50 ml 30 dosi + solvente 10 ml

Principio Attivo

ogni dose 2 ml contiene: liofilizzato: herpesvirus bovino vivo a dopia delezione nei geni gE e tk: tipo 1 (BoHV-q) ceppo CEDDEL: 10[5:5.3] - 10[5:7.3] DICC[6:50]. Solvente: soluzione tampone fosfato.
gE-: glicoproteina E deleta
tk-: timidina chinasi deleta
DICC: dose infettante coltura cellulare.

Indicazioni

bovini: per l'immunizzazione attiva dei bovini dai 3 mesi di età contro l'Herpes Virus bovino di tipo 1 (BoHV-1) per ridurre i segni clinici di rinotracheite bovina infettiva (IBR) e l'escrezione del virus di campo. Insorgenza dell'immunità: 21 giorni dal completamento della vaccinazione di base. Durata dell'immunità: 6 mesi dal completamento della vaccinazione di base.

Posologia

IM. Bovini dall'età di 3 mesi in poi: 1 dose (2 ml)/capo. Ricostituire la compressa liofilizzata con l'intero contenuto del solvente accluso per ottenere una sospensione iniettabile. Programma di vaccinazione consigliato: la dose iniziale consigliata è 1 iniezione di 2 ml del vaccino ricostituito per animale. L'animale deve essere rivaccinato 3 settimane dopo con la stessa dose. Dopodiché, una dose singola di richiamo di 2 ml deve essere somministrata ogni 6 mesi. Il metodo di somministrazione è per via intramuscolare, nei muscoli del collo. Le iniezioni vanno somministrate sul collo, alternando preferenzialmente l'uno e l'altro lato. Il solvente deve essere lasciato riscaldare fino a temperatura ambiente tra 15º C e 20º C prima della ricostituzione della compressa liofilizzata. Agitare bene prima dell'uso. Evitare l'introduzionedi contaminazione durante la ricostituzione e l'uso. Usare solo aghi e siringhe sterili per la somministrazione.

Avvertenze

precauzioni speciali per l'impiego negli animali: vaccinare solo gli animali sani. Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali: nessuna.