Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Gallimune Se

Ultimo aggiornamento: 28/10/2019

BoxAreaRiservataVet

Confezioni

Gallimune Se sottoc. 1 flacone 300 ml (1000 dosi)

A cosa serve

Gallimune Se è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Salmonella Enteritidis Inattivato, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini batterici inattivati (compresi Mycoplasma, Toxoide, Clamydia). E' commercializzato in Italia dall'azienda Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A..

Gallimune Se può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.
Concessionario: Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Salmonella Enteritidis Inattivato
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: flaconi iniettabili


Principio Attivo

1 dose (0,3 ml) contiene: salmonella enteritidis, fagotipo 4, inattivato con titolo non inferiore a 9 log[6:2] USAL.

Indicazioni

immunizzazione attiva per profilassi delle infezioni da Salmonella enteritidis in pollastre (da uova da consumo e da riproduzione).Prove di laboratorio hanno dimostrato una sieroconversione rilevabile già 3 settimane dopo la prima vaccinazione. Prove di campo hanno evidenziato un picco di produzione anticorpale a 28 giorni dopo la prima vaccinazione. Livelli anticorpali soddisfacenti sono stati osservati fino ad almeno 17 settimane dopo la seconda vaccinazione.

Posologia

0,3 ml/capo. Il vaccino va somministrato per via sottocutanea, nella parte dorsale del collo (terzo inferiore).
Programma vaccinale: pollastre (da uova da consumo e da riproduzione): prima vaccinazione a 6-8 settimane d'età; seconda vaccinazione a 16-18 settimane d'età.

Avvertenze

vaccinare solo animali sani.. Per la somministrazione del vaccino adottare le usuali precauzioni di asepsi. Gli aghi, le siringhe ed i tubi di raccordo (tra il flacone di vaccino e la siringa) non debbono essere sterilizzati con agenti chimici (disinfettanti) ma col calore.. Per l'inoculazione del vaccino usare una siringa con aghi, ben affilati, di misura idonea. Gli aghi vanno opportunamente cambiati durante le operazioni di vaccinazione.. Non utilizzare il vaccino come diluente per ricostituire vaccini a virus vivi attenuati né mescolarlo con altri medicinali.. Assicurarsi di vaccinare un numero di animali corrispondenti al numero di dosi contenute nel flacone di vaccino.. Non sono disponibili dati sulla innocuità ed efficacia di questo vaccino quando somministrato contemporaneamente ad altri vaccini.. Non mescolare questo prodotto con altri medicinali.. La vaccinazione deve essere effettuata sotto la diretta responsabilità del Medico Veterinario.. La somministrazione di una doppia dose di vaccino non provoca reazioni avverse più gravi di quelle osservate a seguito della somministrazione di una dose singola.