Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Evicto

Virbac S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 25/03/2021




A cosa serve

Evicto è un medicinale veterinario a base del principio attivo Selamectin, appartenente alla categoria degli Endectocidi e nello specifico Avermectine. E' commercializzato in Italia dall'azienda Virbac S.r.l..

Evicto può essere prescritto con Ricetta RR - medicinali soggetti a prescrizione medica.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Virbac
Concessionario: Virbac S.r.l.
Ricetta: RR - medicinali soggetti a prescrizione medica
Principio attivo: Selamectin
Gruppo terapeutico: Endectocidi
Forma farmaceutica: soluzione

Confezioni

Evicto 120 mg 4 pipette di soluzione spot-on per cani di peso tra 10,1 e 20 kg
Evicto 15 mg 4 pipette di soluzione spot-on per cani e gatti di peso < 2,5 kg
Evicto 240 mg 4 pipette di soluzione spot-on per cani di peso tra 20,1 e 40 kg
Evicto 30 mg 4 pipette di soluzione spot-on per cani di peso tra 2,6 e 5 kg
Evicto 45 mg 4 pipette di soluzione spot-on per gatti di peso tra 2,5 e 7,5 kg
Evicto 60 mg 4 pipette di soluzione spot-on per cani di peso tra 5,1 e 10 kg
Evicto 60 mg 4 pipette di soluzione spot-on per gatti di peso tra 7,6 e 10 kg

Principio Attivo

ogni singola dose (pipetta) dispensa contiene: evicto 15 mg per gatti e cani, soluzione da 60 mg/ml: selamectina (selamectinum) 15 mg. Evicto 30 mg per cani, soluzione da 120 mg/ml: selamectina 30 mg. Evicto 45 mg per gatti, soluzione da 60 mg/ml: selamectina 45 mg. Evicto 60 mg per gatti, soluzione da 60 mg/ml: selamectina 60 mg. Evicto 60 mg per cani, soluzione da 120 mg/ml: selamectina 60 mg. Evicto 120 mg per cani, soluzione da 120 mg/ml: selamectina 120 mg. Evicto 240 mg per cani, soluzione da 120 mg/ml: selamectina 240 mg. Evicto 360 mg per cani, soluzione da 120 mg/ml: selamectina 360 mg.

Indicazioni

trattamento e prevenzione delle infestazioni da pulci causate da Ctenocephalides spp. per un mese dopo la somministrazione di una singola dose. Ciò è conseguenza delle proprietà adulticida, larvicida ed ovicida del prodotto. Il prodotto esercita attività ovicida per 3 settimane dopo la somministrazione. Grazie alla riduzione della popolazione di pulci, il trattamento mensile degli animali in gravidanza e allattamento contribuisce alla prevenzione delle infestazioni da pulci nella cucciolata fino a sette2 settimane di età. Il prodotto può essere utilizzato come parte del trattamento della dermatite allergica da pulce e, grazie alla sua attività ovicida e larvicida, può essere di aiuto nel controllo delle preesistenti infestazioni ambientali da pulci nelle aree in cui l'animale ha accesso.
Prevenzione della filariosi cardiopolmonare causata da Dirofilaria immitis somministrato con frequenza mensile. Il prodotto può essere somministrato senza rischi negli animali infetti da forme adulte di filariacardiopolmonare. In conformità alle norme di una buona pratica veterinaria, tuttavia, prima di intraprendere il trattamento con il prodotto, si raccomanda di sottoporre all'esame per accertare l'eventuale presenza di forme adulte di filaria cardiopolmonare tutti gli animali di età pari o superiore a 6 mesi che vivono in zone dove è presente un vettore. Inoltre, anche nel caso di una somministrazione mensile di prodotto, si raccomanda di sottoporre periodicamente i cani a test per le infezioni di filaria adulta come parte integrante di una strategia di prevenzione della filariosi cardiopolmonare. Questo prodotto non è efficace contro le forme adulte di D. immitis.
Trattamento degli acari dell'orecchio (Otodectes cynotis).
Gatti: trattamento delle infestazioni da pidocchi masticatori (Felicola subrostrata); trattamento delle forme adulte di ascaridi (Toxocara cati); trattamento delle forme adulte di ancilostomi intestinali (Ancylostoma tubaeforme).
Cani: trattamento delle infestazioni da pidocchi masticatori (Trichodectes canis); trattamento della rogna sarcoptica (sostenuta da Sarcoptes scabiei); trattamento delle forme adulte di ascaridi intestinali (Toxocara canis).

Posologia

somministrare il prodotto tramite singola applicazione alla dose minima di 6 mg/kg di selamectina. Quando nello stesso animale si devono trattare con il medicinale veterinario infestazioni o infezioni concomitanti, si raccomanda l'utilizzo di un'unica applicazione di 6 mg/kg. La corretta durata del periodo di trattamento per ciascun parassita è specificata più avanti.
Gatti (kg): [7: 10; prodotto: utilizzare una combinazione appropriata di pipette.
Cani (kg): [7: 60; prodotto: utilizzare una combinazione appropriata di pipette; mg di selamectina dispensati: utilizzare una combinazione appropriata di pipette; concentrazione (mg/ml): 60/120; volume somministrato (contenuto nominale della pipetta in ml): utilizzare una combinazione appropriata di pipette. Trattamento e prevenzione delle pulci (gatti e cani). Dopo la somministrazione del medicinale veterinario le pulci adulte presenti sull'animale sono uccise, non vengono prodotte uova vitali e anche le larve (presenti solo nell'ambiente) vengono uccise. Ciò blocca la riproduzione delle pulci, ne interrompe il ciclo vitale e, nelle aree in cui l'animale ha accesso, può essere di aiuto nel controllo delle preesistenti infestazioni ambientali da pulci. Per la prevenzione delle infestazioni da pulci, il medicinale veterinario deve essere somministrato a intervalli mensili per tutta la stagione di attività delle pulci, iniziando un mese prima che le pulci diventino attive. Il trattamento mensile degli animali in gravidanza e allattamento, grazie alla riduzione della popolazione di pulci, aiuta a prevenire nelle cucciolate le infestazioni da pulci fino all'età di sette settimane.Per l'utilizzo come parte del trattamento della dermatite allergica da pulce il medicinale veterinario deve essere somministrato ad intervalli mensili.Prevenzione della filariosi cardiopolmonare (gatti e cani)Il medicinale veterinario può essere somministrato per tutto l'anno con frequenza mensile oppure entro un mese dalla prima esposizione dell'animale alle zanzare e quindi mensilmente fino alla fine della stagione di attività delle zanzare. La dose finale deve essere somministrata entro un mese dall'ultima esposizione alle zanzare. Qualora si salti una somministrazione o si superi l'intervallo mensile tra due dosi, la somministrazione immediata del medicinale veterinario e la ripresa del trattamento mensile consentirà di ridurre al minimo la possibilità che si sviluppino forme adulte di filaria. Qualora sia utilizzato in sostituzione di un altro medicinale veterinario nell'ambito di un programma di profilassi della filariosi, la dose iniziale del medicinale veterinario deve essere somministrata entro un mese dall'ultima dose del farmaco precedente. Trattamento delle infestazioni da ascaridi (gatti e cani):occorre somministrare un'unica dose del medicinale veterinario. Trattamento dei pidocchi masticatori (gatti e cani): occorre somministrare una singola dose del medicinale veterinario. Trattamento degli acari dell'orecchio (gatti): occorre somministrare una singola dose del medicinale veterinario. Trattamento degli acari dell'orecchio (cani): occorre somministrare una singola dose del medicinale veterinario. Al momento del trattamento rimuovere delicatamente i detriti dal condotto uditivo esterno. Si raccomanda una ulteriore visita veterinaria 30 giorni dopo il trattamento poiché alcuni animali potrebbero necessitare di un secondo trattamento. Trattamento delle infestazioni da ancilostomi (gatti): occorre somministrare un'unica dose del medicinale veterinario. Trattamento della rogna sarcoptica (cani): per la completa eliminazione degli acari, somministrare due dosi del medicinale veterinario a distanza di un mese una dall'altra.
Modalità e via di somministrazione: per uso spot-on. Applicare sulla cute alla base del collo davanti alle scapole. Togliere la pipetta dall'involucro protettivo: mantenendo la pipetta in posizione verticale rimuovere il tappo; capovolgere il tappo ed inserire l'altra estremità nell'applicatore. Premere per forare la il sigillo; togliere il tappo prima dell'applicazione del trattamento; scostare il pelo alla base del collo davanti alle scapole dell'animale per evidenziare una piccola zona di cute. Applicare l'intero contenuto della pipetta direttamente sulla cute senza massaggiare. Premere a fondo la pipetta svuotandola completamente in un'unica volta. Evitare il contatto del prodotto con le dita.

Avvertenze

gli animali possono essere bagnati due ore dopo il trattamento senza ridurre l'efficacia del prodotto. Non applicare il prodotto quando il pelo è bagnato. A distanza di 2 o più ore dal trattamento è tuttavia possibile lavare o bagnare l'animale senza ridurre l'efficacia del prodotto. Per il trattamento degli acari dell'orecchio non applicare direttamente nel canale auricolare.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: il medicinale veterinario è destinato esclusivamente all'applicazione cutanea. Non somministrare per via orale o parenterale. Tenere gli animali trattati lontano da fiamme o da altre sorgenti di fiamma per almeno 30 minuti o fino a quando il pelo non è asciutto. Per limitare le possibilità di leccamento da parte dell'animale è importante applicare la dose come da indicazioni. Nel caso si verificasse un leccamento significativo è possibile osservare raramente nel gatto un breve periodo di ipersalivazione.