Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Eritromicina 15% Chemifarma

Ultimo aggiornamento: 03/11/2020




A cosa serve

Eritromicina 15% Chemifarma è un medicinale veterinario a base del principio attivo Eritromicina, appartenente alla categoria degli Antibiotici e nello specifico Macrolidi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Chemifarma S.p.A..

Eritromicina 15% Chemifarma può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Chemifarma S.p.A.
Concessionario: Chemifarma S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Eritromicina
Gruppo terapeutico: Antibiotici
Forma farmaceutica: granulato

Confezioni

Eritromicina 15% Chemifarma barattolo 1 kg
Eritromicina 15% Chemifarma barattolo 5 kg

Principio Attivo

ogni g di polvere contiene: eritromicina (sotto forma di sale tiocianato) 150 mg.

Indicazioni

polli da carne, tacchini e galline ovaiole: micoplasmosi.

Posologia

il prodotto deve essere somministrato nell'acqua di bevanda, secondo le indicazioni del Medico Veterinario, avendo cura di non superare la posologia in mg/kg p.v. giornaliero autorizzata. Polli da carne e tacchini: nell'acqua da bere da 13,5 a 27,0 g/100 kg di peso vivo (pari a 20 - 40 mg di principio attivo/kg p.v.) in funzione dell'età, del peso e del consumo di acqua degli animali, per 3 – 5 giorni. Galline ovaiole: nell'acqua da bere da 6,7 a 13,5 g/100 kg di peso vivo (pari a 10 - 20 mg di principio attivo/kg p.v.) in funzione dell'età, del peso e del consumo di acqua degli animali, per 3 – 5 giorni. Per una corretta somministrazione, eliminare dagli abbeveratoi l'acqua residua e somministrare, come unica fonte di bevanda, quella medicata nella quantità stabilita dal Medico Veterinario. Al termine della terapia somministrare acqua non medicata. Per evitare un sovra-sottodosaggio il peso corporeo deve essere determinato nel modo più accurato possibile. Il consumo dell'acqua medicata dipende dalle condizioni cliniche degli animali.

Avvertenze

l'utilizzo ripetuto o protratto va evitato migliorando le prassi di gestione mediante pulizia e disinfezione.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: L'uso del prodotto deve essere basato su test di sensibilità nell'osservanza delle disposizioni di legge, locali e ufficiali, relative alle sostanze antimicrobiche. Si deve prestare una particolare attenzione nel migliorare le pratiche di allevamento per evitare ogni condizione di stress. L'uso improprio del prodotto potrebbe incrementare la prevalenza di batteri resistenti all'Eritromicina e ridurre l'efficacia dei trattamenti anche con altri antimicrobici a causa della possibile comparsa di cross-resistenza. Non miscelare in mangimi solidi.