Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Equilis Prequenza Te

MSD Animal Health S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 01/02/2021




A cosa serve

Equilis Prequenza Te è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Influenza Equina Inattivato + Vaccino Tetanico Per Uso Veterinario, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini virali e batterici inattivati. E' commercializzato in Italia dall'azienda MSD Animal Health S.r.l..

Equilis Prequenza Te può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Intervet International B.V.
Concessionario: MSD Animal Health S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Influenza Equina Inattivato + Vaccino Tetanico Per Uso Veterinario
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: fiala iniettabile

Confezioni

Equilis Prequenza Te 1 siringa precaricata vetro tipo I da 1 dose
Equilis Prequenza Te 10 fiale 1 dose

Principio Attivo

per dose da 1 ml: Ceppi di virus dell'influenza equina: A/equine-2/ South Africa/4/03 50 AU[5:1]; A/equine-2/Newmarket/2/93: 50 AU. Tossoide tetanico: 40 LF[5:2].
[5:1]Unità antigeniche
[5:2]equivalenti di flocculazione; corrisponde a [7:>]30 IU/ml del siero di cavia nel potency test riportato in Ph.Eur.

Indicazioni

immunizzazione attiva dei cavalli dai 6 mesi di età contro l'influenza equina per ridurre i segni clinici e l'escrezione del virus in seguito all'infezione, ed immunizzazione attiva contro il tetano per prevenire la mortalità. Influenza: insorgenza dell'immunità: 2 settimane dopo la vaccinazione di base; durata dell'immunità: 5 mesi dopo la vaccinazione di base, 12 mesi dopo la prima rivaccinazione. Tetano: insorgenza dell'immunità: 2 settimane dopo la vaccinazione di base; durata dell'immunità: 17 mesi dopo la vaccinazione di base, 24 mesi dopo la prima rivaccinazione.

Posologia

schema vaccinale: vaccinazione di base: somministrare una dose (1 ml), mediante iniezione intramuscolare, secondo il seguente schema: vaccinazione di base: prima iniezione dai 6 mesi di età, seconda iniezione 4 settimane dopo. Rivaccinazione: influenza: la prima vaccinazione (terza dose) contro l'influenza equina deve essere somministrata 5 mesi dopo la vaccinazione di base. Questa rivaccinazione induce un'immunità nei confronti dell'influenza equina della durata di almeno 12 mesi. La seconda rivaccinazione deve essere somministrata 12 mesi dopo la prima rivaccinazione. Tetano: la prima rivaccinazione deve essere somministrata non oltre 17 mesi dopo la vaccinazione di base. In seguito si suggerisce un intervallo massimo di 2 anni. In caso di aumento del rischio di infezione o insufficiente assunzione di colostro, può essere effettuata un'iniezione iniziale aggiuntiva all'età di 4 mesi seguita dal programma vaccinale completo (vaccinazione di base a 6 mesi di età e 4 settimane dopo). Immunizzazione attiva e passiva contemporanee (vaccinazione d'emergenza): il vaccino può essere utilizzato assieme al Sierimmune Antitetanico Intervet per il trattamento dei cavalli feriti non immunizzati nei confronti del tatano. In tal caso, la prima dose di vaccino (V1) può essere somministrata contemporaneamente ad una opportuna dose profilattica di Sierimmune Antitetanico Intervet in un punto di inoculo distino, utilizzando siringhe ed aghi diversi. Ciò permetterà di ottenere l'immunizzazione passiva contro il tetano per almeno 1 giorni dopo tale somministrazione contemporanea. La seconda dose di vaccino (V2) deve essere somministrata 4 settimane dopo. Una terza vaccinazione con Equilis Prequenza Te deve essere ripetuta almeno quattro settimane più tardi. L'uso contemporaneo di Equilis Prequenza Te e del Sierimmune Antitetanico Intervet può ridurre l'immunità attiva contro il tetano rispetto ai cavalli vaccinati con Equilis Prequenza Te in assenza del siero antitossina tetanica. Prima dell'uso lasciare che il vaccino raggiunga la temperatura ambiente.

Avvertenze

vvaccinare solo animali sani. In caso di autoiniezione accidentale, rivolgersi immediatamente ad un medico mostrandogli il foglietto illustrativo o l'etichetta. A causa della possibile interferenza degli anticorpi di origine materna, non vaccinare i puledri prima dei 6 mesi d'età, specialmente se nati da cavalle rivaccinate negli ultimi due mesi di gestazione. Sono disponibili dati di sicurezza ed efficacia che dimostrano che questo vaccino può essere somministrato lo stesso giorno ma non miscelato con Sierimmune Antitetanico Intervet. Non sono disponibili informazioni sulla sicurezza ed efficacia di questo vaccino quando utilizzato con altri medicinali veterinari tranne il prodotto summenzionato. Pertanto la decisione di utilizzare questo vaccino prima o dopo un altro medicinale veterinario deve essere valutata caso per caso. Non miscelare con altri medicinali veterinari.