Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Enurace 50

Ultimo aggiornamento: 06/04/2021




A cosa serve

Enurace 50 è un medicinale veterinario a base del principio attivo Efedrina Cloridrato, appartenente alla categoria degli Simpaticomimetici e nello specifico Altri urologici. E' commercializzato in Italia dall'azienda Ecuphar Italia S.r.l..

Enurace 50 può essere prescritto con Ricetta RNRV - ricetta medica in copia unica non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Ecuphar NV
Concessionario: Ecuphar Italia S.r.l.
Ricetta: RNRV - ricetta medica in copia unica non ripetibile
Principio attivo: Efedrina Cloridrato
Gruppo terapeutico: Simpaticomimetici
Forma farmaceutica: compressa

Confezioni

Enurace 50 100 compresse da 50 mg per cani

Principio Attivo

ogni compressa contiene 50 mg di efedrina cloridrato, corrispondenti a 40,7 mg di efedrina.

Indicazioni

trattamento della perdita indesiderata di urina (incontinenza urinaria) dovuta a tensione insufficiente dei muscoli circolari che chiudono l'uretra (cedimento del tono muscolare dello sfintere uretrale) in cagne ovaroisterectomizzate.

Posologia

solo per uso orale. Il prodotto deve essere somministrato prima dei pasti in un pezzo di cibo. Somministrare una dose iniziale di 2 mg di efedrina cloridrato / kg / giorno, divisa in due dosi orali. Dosare il farmaco secondo lo schema seguente: peso (kg) 20-30, dose (mg/giorno): 50; dose (numero compresse): al giorno: 1; 1[5:a] somministrazione: [5:1]/[6:2]; 2[5:a] somministrazione: [5:1]/[6:2]
peso (kg) 31-40, dose (mg/giorno): 75; dose (numero compresse): al giorno: 1[5:1]/[6:2]; 1[5:a] somministrazione: [5:1]/[6:2]; 2[5:a] somministrazione: 1
peso (kg) 41-50, dose (mg/giorno): 100; dose (numero compresse): al giorno: 2; 1[5:a] somministrazione: 1; 2[5:a] somministrazione: 1
Il raggiungimento dell'effetto terapeutico desiderato e l'eventuale insorgenza di effetti avversi devono essere monitorati all'incirca a 14 giorni, 1 mese, a 3 mesi e a 6 mesi dall'inizio della terapia. La dose individuale andrà adattata in base agli effetti osservati rispetto a quelli previsti e considerando l'insorgenza di eventuali effetti avversi. La dose va regolata in modo da individuare la dose massima accettabile corrispondente alla dose efficace più bassa. Una volta determinata la dose effettiva, i cani andranno controllati a intervalli regolari, per es. ogni sei mesi. Non superare la dose giornaliera massima di 5 mg/kg di peso corporeo.

Avvertenze

non usare il prodotto nei cani di peso corporeo inferiore ai 20 kg. Questo prodotto non è idoneo al trattamento in condizioni di orinazioni inadeguate dovute a problemi comportamentali. Poiché l'efedrina è un agonista dei recettori alfa e beta adrenergici questo prodotto va usato con attenzione in cani affetti da malattia cardiovascolare e solo dopo una attenta valutazione dei rischi/benefici da parte del veterinario responsabile.