UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Dolorex

MSD Animal Health S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 01/08/2022




A cosa serve

Dolorex Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Butorfanolo Tartrato, appartenente alla categoria degli Analgesici e nello specifico Derivati del morfinano. E' commercializzato in Italia dall'azienda MSD Animal Health S.r.l..

Dolorex pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRV - ricetta medica in copia unica non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Intervet International B.V.
Concessionario: MSD Animal Health S.r.l.
Ricetta: RNRV - ricetta medica in copia unica non ripetibile
Principio attivo: Butorfanolo Tartrato
Gruppo terapeutico: Analgesici
Forma farmaceutica: fiala iniettabile

Confezioni

Dolorex ev im 1 flacone 10 ml

Principio Attivo

ogni flacone contiene per ml: Butorfanolo (come butorfanolo tartrato) 10 mg

Indicazioni

per alleviare dolori da moderati a forti nel cavallo non DPA, nel cane e nel gatto. Per la sedazione, in associazione con alcuni farmaci agonisti degli alfa 2 adrenocettori, nel cavallo non DPA e nel cane.

Posologia

per l'analgesia: cavallo non DPA: 0,1 mg/kg di butorfanolo, per via endovenosa (corrispondente a 5 ml di Dolorex per 500 kg di peso vivo). Cane: 0,1-0,2 mg/kg di butorfanolo, per via endovenosa o intramuscolare (corrispondente a 0,1-0,2 ml di Dolorex per 10 kg di peso vivo). Gatto: 0,1-0,2 mg/kg di butorfanolo, per via endovenosa (dolore viscerale) (corrispondente a 0,05-0,1 ml di Dolorex per 5 kg di peso vivo). Deve essere evitata l'iniezione endovena rapida. La dose deve essere adattata secondo la severitÓ del dolore. La dose pu˛ essere ripetuta in caso di necessitÓ. Per la sedazione: il butorfanolo pu˛ essere utilizzato in combinazione con un agonista degli alfa2 adrenocettori (per esempio detomidina o romifidina). SarÓ poi necessario l'aggiustamento della dose sulla base delle seguenti raccomandazioni: cavallo non DPA: Detomidina: 0,01-0,02 mg/kg per via endovenosa. Butorfanolo: 0,01-0,02 mg/kg per via endovenosa. La detomidina deve essere somministrata almeno 5 minuti prima del butorfanolo. Romifidina: 0,05 mg/kg per via endovenosa. Butorfanolo: 0,02 mg/kg per via endovenosa. La romifidina pu˛ essere somministrata contemporaneamente o 4 minuti prima del butorfanolo. Cane: Medetomidina: 0,01-0,03 mg/kg per via intramuscolare. Butorfanolo: 0,1-0,2 mg/kg per via intramuscolare. Medetomidina: 0,02 mg/kg per via endovenosa e Butorfanolo: 0,1-0,2 mg/kg per via endovenosa. Medetomidina e butorfanolo possono essere somministrati contemporaneamente.

Tempi di sospensione

cane e gatto: non applicabile. Cavallo non DPA: non pertinente. Uso non consentito in equidi destinati alla produzione di alimenti per il consumo umano.