Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Dermaflon Crema

Ultimo aggiornamento: 03/11/2020

BoxAreaRiservataVet



Confezioni

Dermaflon Crema top. crema da 30 g

A cosa serve

Dermaflon Crema è un medicinale veterinario a base del principio attivo Acido Malico + Acido Benzoico + Acido Salicilico + Glicole Propilenico, appartenente alla categoria degli Cicatrizzanti cheratolitici e nello specifico Altri cicatrizzanti. E' commercializzato in Italia dall'azienda Zoetis Italia S.r.l..

Dermaflon Crema può essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Zoetis Italia S.r.l.
Concessionario: Zoetis Italia S.r.l.
Ricetta: SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Principio attivo: Acido Malico + Acido Benzoico + Acido Salicilico + Glicole Propilenico
Gruppo terapeutico: Cicatrizzanti cheratolitici
Forma farmaceutica: crema


Principio Attivo

100 g contengono: glicole propilenico 1,70 ml, acido malico 0,40 g, acido benzoico 0,02 g, acido salicilico 0,006 g

Indicazioni

può essere usato per favorire la guarigione di lesioni cutanee in cani, gatti, cavalli, bovini e suini, soprattutto quando il processo è ostacolato dalla presenza di tessuto necrotico, coaguli, detriti o cerume.Dermaflon crema è quindi indicato nel trattamento delle ferite traumatiche chirurgiche, piaghe infette ed otiti esterne.

Posologia

2 applicazioni al dì o più frequentemente se necessario; ferite cutanee: la crema va cosparsa abbondantemente sulle zone interessate; prima di ogni applicazione è consigliabile la detersione della superficie con Dermaflon soluzione per allontanare l'escara ed i residui di crema del precedente trattamento, senza modificare il pH ottimale; otite esterna: detergere accuratamente il canale auricolare con Dermaflon soluzione, lasciando agire il prodotto per qualche minuto, quindi introdurre Dermaflon crema.

Avvertenze

si consiglia di evitare il contatto con gli occhi dell'animale.