Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Cryptisel

TREI - Industria Italiana Integratori S.p.A. a LIVISTO company
Ultimo aggiornamento: 21/03/2022




A cosa serve

Cryptisel è un medicinale veterinario a base del principio attivo Alofuginone, appartenente alla categoria degli Antidiarroici e nello specifico Altri agenti antiprotozoari. E' commercializzato in Italia dall'azienda TREI - Industria Italiana Integratori S.p.A. a LIVISTO company.

Cryptisel può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Livisto Int'1 S.L.
Concessionario: TREI - Industria Italiana Integratori S.p.A. a LIVISTO company
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Alofuginone
Gruppo terapeutico: Antidiarroici
Forma farmaceutica: soluzione

Confezioni

Cryptisel 0,5 mg/ml soluzione orale per vitelli flacone da 500 ml con pompa dosatrice

Principio Attivo

Ogni ml contiene: Alofuginone 0,50 mg.

Eccipienti

Acido benzoico (E 210), Acido lattico (E270), Tartrazina (E 102), Acqua purificata.

Indicazioni

Prevenzione della diarrea a seguito di diagnosi di Cryptosporidium parvum, in allevamenti con storia di criptosporidiosi. La somministrazione deve iniziare nelle prime 24 - 48 ore di età. Riduzione della diarrea a seguito di diagnosi di Cryptosporidium parvum. La somministrazione deve iniziare entro 24 ore dall'insorgenza della diarrea. In entrambi i casi è stata dimostrata la riduzione dell'escrezione di oocisti.

Controindicazioni

Non utilizzare a stomaco vuoto. Non somministrare in casi di diarrea conclamata da più di 24 ore ed in animali debilitati. Non usare in casi di ipersensibilità al principio attivo o ad uno degli eccipienti.

Posologia

Per uso orale ai vitelli dopo la somministrazione del pasto. La posologia è: 100 µg di alofuginone/ kg p.v. una volta al giorno per 7 giorni consecutivi, corrispondenti a 2 ml di prodotto / 10 kg p.v., una volta al giorno per 7 giorni consecutivi. Il trattamento consecutivo deve essere fatto ogni giorno alla stessa ora. Una volta iniziato il trattamento su un vitello, tutti i successivi vitelli neonati devono essere trattati sistematicamente fino al persistere del rischio di diarrea da C. parvum.
Flacone senza pompa: per garantire un corretto dosaggio, è necessario l'uso di un dispositivo appropriato per la somministrazione orale (ad es. una siringa).
Flacone con una pompa: per garantire un dosaggio corretto, è inclusa una pompa dosatrice.
Inserire il tubo di aspirazione nel foro libero situato alla base del tappo della pompa. Rimuovere il tappo del flacone e avvitare la pompa. Rimuovere il cappuccio di protezione dalla punta dell'ugello della pompa. Se la pompa dosatrice viene utilizzata per la prima volta (o non è stata utilizzata per alcuni giorni), pompare con cautela finché si forma una goccia di soluzione sulla parte superiore dell'ugello. Trattenere il vitello ed inserire l'ugello della pompa nella sua bocca. Premere completamente il grilletto della pompa dosatrice per il rilascio di una dose equivalente a 4 ml di soluzione. Per animali di peso superiore a 35 kg ma inferiore o uguale a 45 kg, tirare due volte (equivalenti a 8 ml). Per animali di peso superiore a 45 kg ma inferiore o uguale a 60 kg, tirare tre volte (equivalenti a 12 ml). Svitare la pompa dosatrice sul flacone. Chiudere il flacone con il tappo a vite. Tirare due o tre volte per svuotare il prodotto rimanente nella pompa dosatrice. Riposizionare il cappuccio protettivo sull'ugello.
La pompa dosatrice non deve essere utilizzata capovolta..

Avvertenze

Nessuna.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: somministrare solo dopo l'alimentazione con colostro, latte o succedaneo del latte, utilizzando un dispositivo idoneo per la somministrazione orale. Per il trattamento di vitelli anoressici, il prodotto deve essere somministrato in mezzo litro di soluzione elettrolitica. Secondo le buone pratiche di allevamento, gli animali devono ricevere un quantitativo sufficiente di colostro.

Tempi di sospensione

carne e visceri: 13 giorni.