Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Cryomarex Rispens + Hvt

Ultimo aggiornamento: 28/10/2019

BoxAreaRiservataVet



Confezioni

Cryomarex Rispens + Hvt im 1 fiala 2000 dosi

A cosa serve

Cryomarex Rispens + Hvt è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Morbo Di Marek (ceppo Herpes Di Tacchino E Pollo) Vivo, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini virali vivi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A..

Cryomarex Rispens + Hvt può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.
Concessionario: Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Morbo Di Marek (ceppo Herpes Di Tacchino E Pollo) Vivo
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: fiala iniettabile


Principio Attivo

0,2 ml/capo di vaccino ricostituito per via sottocutanea (alla base del collo) o intramuscolare (nella gamba), previa ricostituzione esclusivamente con il Diluente per vaccini aviari congelati Merial contro la malattia di Marek. Programma vaccinale: Polli da carne, Pollastre (da uova da consumo e da riproduzione) una vaccinazione: ad 1 giorno di età, in incubatoio, subito dopo la schiusa. Ricostituire il vaccino seguendo la modalità riportata nel foglietto illustrativo.

Indicazioni

immunizzazione attiva dei polli da carne e delle pollastre (da uova, da consumo e da riproduzione) per la profilassi della malattia di Marek. Il vaccino riduce l'infezione, la mortalità, i segni clinici e lesioni della malattia di Marek.

Posologia

0,2 ml/capo di vaccino ricostituito per via sottocutanea (alla base del collo) o intramuscolare (nella gamba), previa ricostituzione esclusivamente con il Diluente per vaccini aviari congelati Merial contro la malattia di Marek. Programma vaccinale: polli da carne e pollastre (da uova da consumo e da riproduzione): una vaccinazione ad 1 giorno di età, in incubatoio, subito dopo la schiusa.

Avvertenze

Non aggiungere al diluente né al vaccino ricostituito antibiotici o chemioterapici poiché possono esercitare un'azione negativa sul "titolo"/attività immunogena del vaccino.Non vaccinare gli animali in deposizione né nelle ultime 4 settimane che precedono l'entrata in deposizione. Indossare indumenti protettivi durante lo scongelamento e l'apertura delle fiale. Per maggiori informazioni leggere attentamente il foglietto illustrativo.