Università degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Contruerme

Izo S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 18/03/2022




A cosa serve

Contruerme è un medicinale veterinario a base del principio attivo Albendazolo, appartenente alla categoria degli VETERINARI. VARI... e nello specifico Benzimidazoli e sostanze correlate. E' commercializzato in Italia dall'azienda Izo S.r.l..

Contruerme può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Izo S.r.l.
Concessionario: Izo S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Albendazolo
Gruppo terapeutico: VETERINARI. VARI...
Forma farmaceutica: sospensione

Confezioni

Contruerme 100 mg/ml sosensione orale per ovini 1 contenitore 1 l
Contruerme 100 mg/ml sosensione orale per ovini 1 contenitore 2,5 l

Principio Attivo

1 ml di sospensione contiene: Albendazolo micronizzato 100 mg.

Indicazioni

controllo e trattamento delle infestazioni da nematodi e cestodi gastrointestinali (Ostertagia spp., Haemonchus contortus, Nematodirus spp., Chabertia ovina, Galgeria, Oesophagostomum spp., Bunostomum spp., Tricostrongylus spp., Moniezia - proglottidi e scolici) e delle infestazioni respiratorie (Dictyocaulus, Muellerius Protostrongylus) ed epatiche (Fasciola, Fascioloides, Dicrocoelium).

Posologia

somministrare la sospensione per via orale. Agitare bene prima della somministrazione. Per assicurare la somministrazione di una dose corretta ed evitare possibili sotto o sovra dosaggi, determinare con accuratezza il peso corporeo degli animali.OVINI:
Infestazioni da Nematodi e Cestodi gastrointestinali: Ostertagia spp., Nematodirus spp., Haemonchus contortus, Tricostrongylus spp., Oesophagostomum spp., Galgeria, Chabertia ovina, Bunostomum spp., Moniezia (proglottidi e scolici): 1,5 ml di sospensione/40 kg p.v. (pari a circa 3,75 mg/Kg p.v.) in unico trattamento;
Infestazioni respiratorie: Dictyocaulus: 1,5 ml di sospensione/40 kg p.v. (pari a circa 3,75 mg/Kg p.v.) in unico trattamento
Infestazioni respiratorie: Muellerius e Protostrongylus 3 – 4 ml di sospensione/40 kg p.v. (pari a circa 7,5 - 10 mg/Kg p.v.), trattamento ripetuto dopo 7 giorni
Infestazioni epatiche: Fasciola e Fascioloides: 3 – 4 ml di sospensione/40 kg p.v. (pari a circa 7,5 - 10 mg/Kg p.v.) in unico trattamento
Infestazioni epatiche: Dicrocoelium: 3 – 4 ml di sospensione/40 kg p.v. (pari a circa 7,5 - 10 mg/Kg p.v.), trattamento ripetuto dopo 7 giorni

Avvertenze

per evitare il rischio di sviluppo di resistenza, con conseguente inefficacia della terapia, a causa di un eventuale sottodosaggio, determinare con accuratezza il peso corporeo dell'animale, somministrare correttamente il prodotto, evitare l'uso troppo frequente e ripetuto per un lungo periodo di tempo di antielmintici della stessa classe terapeutica. Casi clinici di sospetta resistenza dovrebbero essere ulteriormente investigati usando appropriati test (es. Faecal Egg Count Reduction Test). Laddove i risultati dei test indicano l'insorgere di resistenza ad un particolare antielmintico, dovrebbe essere utilizzato un medicinale appartenente ad un'altra classe farmacologica e avente un diverso meccanismo di azione. Quando è nota, per singolo prodotto o classe di appartenenza, la resistenza della specie elmintica infestante l'animale target, l'uso del medicinale dovrebbe essere basato su informazioni epidemiologiche locali circa la suscettibilità di tale specie e su raccomandazioni da seguire per limitare ulteriormente la selezione di specie resistenti.
Precauzioni speciali per l'impiego: Eseguire il trattamento in recinti chiusi, con successiva disinfestazione dei suoli. Gli animali dovrebbero essere trattati in recinti separati dal pascolo. Il prodotto può essere dannoso per i pesci e la vita acquatica. Non consentire il contatto diretto e il libero accesso degli animali trattati alle acque dolci come corsi d'acqua o stagni. Agitare bene prima della somministrazione. Evitare il contatto diretto con la cute. Durante la somministrazione del prodotto usare guanti impermeabili.

Tempi di sospensione

ovini: Carne e visceri: 4 giorni. Latte: 96 ore (8 mungiture)