Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Chemitrim Chemifarma

Ultimo aggiornamento: 03/11/2020

BoxAreaRiservataVet



Confezioni

Chemitrim Chemifarma bottiglia 1 litro
Chemitrim Chemifarma tanica 5 litri

A cosa serve

Chemitrim Chemifarma è un medicinale veterinario a base del principio attivo Sulfadimetoxina + Trimetoprim, appartenente alla categoria degli Sulfamidici e nello specifico Associazioni di sulfonamidi con trimetoprim, inclusi i derivati. E' commercializzato in Italia dall'azienda Chemifarma S.p.A..

Chemitrim Chemifarma può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Chemifarma S.p.A.
Concessionario: Chemifarma S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Sulfadimetoxina + Trimetoprim
Gruppo terapeutico: Sulfamidici
Forma farmaceutica: liquido uso orale


Principio Attivo

ogni ml contiene: Sulfadimetossina 200 mg, Trimetoprim 40 mg.

Indicazioni

infezioni batteriche, in particolare quelle sostenute da coliformi e salmonelle, rinite atrofica e malattie respiratorie.

Posologia

somministrare nell'acqua di bevanda o nel mangime liquido; togliere dai contenitori l'alimento liquido residuo e somministrare quello medicato con “Chemitrim”, nella quantità stabilita dal medico veterinario. Si consiglia di rinnovare l'alimento liquido medicato ogni 12 ore. La dose terapeutica è pari a ml 4,5 – 9,0 (o 5,0 – 10,0 g) di “Chemitrim”/100 kg p.v. che significa somministrare 0,9 – 1,8 g di sulfadimetossina più 0,18 – 0,36 g di trimetoprim/100 kg p.v. In pratica occorre somministrare 18,0 – 45,0 ml (o 20,0 – 50,0 g) di prodotto/100 litri di acqua da bere in funzione dell'età, del peso e del consumo di acqua degli animali, per una durata di 3 – 5 giorni. Si consiglia di evitare la somministrazione in acque troppo acide o ricche di ioni calcio.