UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Chemisole 25 Mg/ml

Ultimo aggiornamento: 06/04/2021




A cosa serve

Chemisole 25 Mg/ml Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Levamisolo Per Uso Veterinario, appartenente alla categoria degli Antielmintici e nello specifico Imidazotiazoli. E' commercializzato in Italia dall'azienda Chemifarma S.p.A..

Chemisole 25 Mg/ml pu˛ essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Chemifarma S.p.A.
Concessionario: Chemifarma S.p.A.
Ricetta: SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Principio attivo: Levamisolo Per Uso Veterinario
Gruppo terapeutico: Antielmintici
Forma farmaceutica: liquido uso orale

Confezioni

Chemisole 25 mg/ml soluzione orale bottiglia da 100 ml
Chemisole 25 mg/ml soluzione orale bottiglia da 25 ml

Principio Attivo

ogni ml di soluzione contiene: Levamisolo mg 25.

Eccipienti

sodio metabisolfito, metil p-idrossi.benzoato.

Indicazioni

infestazioni singole o miste sostenute da forme adulte e larvali di Ascaridia spp , Capillaria spp., Heterakis spp. e Syngamus trachea.

Controindicazioni

Non somministrare il preparato ad animali con insufficienza epatica.

Posologia

confezione da 25 ml: 5 - 10 ml per litro di acqua da bere (pari a circa 20 - 25 mg di levamisolo/kg p.v.), somministrazione unica della durata di 1 giorno (12 ore). La siringa dosatrice presente nel tappo corrisponde a 1 ml.
Confezione da 100 ml: 5 - 10 ml per litro di acqua da bere (pari a circa 20 - 25 mg di levamisolo/kg p.v.), somministrazione unica della durata di 1 giorno (12 ore). La dose corrisponde a circa 20 gocce versate in 100 - 200 ml di acqua.
N.B. Si consiglia di ripetere il trattamento a distanza di 12 giorni dal primo, al fine di colpire tutte le forme emergenti non aggredite con il primo intervento.
Metodo di somministrazione: togliere dagli abbeveratori la bevanda non medicata e somministrare quella medicata. Quindi ripristinale la bevanda non medicata. Sarebbe opportuno lasciare assetare gli animali per qualche ora prima di somministrare la bevanda medicata.

Avvertenze

evitare la somministrazione contemporanea di antielmintici ad azione nicotinosimile (es. pyrantel tartrato). Il levamisolo non deve essere impiegato insieme agli esteri organofosforici ed ai carbammati. E' buona norma evitare il contatto diretto con il prodotto durante la sua manipolazione. Nella manipolazione del prodotto si dovrÓ utilizzare una speciale attrezzatura protettiva composta da indumenti protettivi, guanti e mascherina. Non inalare, evitare il contatto con la pelle e con gli occhi. In caso di contatto accidentale lavare abbondantemente con acqua e sapone. Non mangiare, bere o fumare durante la manipolazione; lavare le mani dopo l'uso. Le persone con nota ipersensibilitÓ al principio attivo o all'eccipiente, devono evitare il contatto con il medicinale veterinario. Non superare le dosi consigliate. Non usare in colombi in ovodeposizione. Il prodotto non deve essere somministrato a colombi destinati al consumo alimentare umano.