UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Cefovet L

Dopharma Italia S.r.l
Ultimo aggiornamento: 27/07/2022




A cosa serve

Cefovet L Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Cefazolina, appartenente alla categoria degli Antibiotici e nello specifico Cefalosporine di prima generazione. E' commercializzato in Italia dall'azienda Dopharma Italia S.r.l.

Cefovet L pu˛ essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Dopharma Research BV
Concessionario: Dopharma Italia S.r.l
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Cefazolina
Gruppo terapeutico: Antibiotici
Forma farmaceutica: siringhe preriempite/fiala + siringa

Confezioni

Cefovet L 10 tubi-siringa 6 g + 10 salviette disinfettanti

Principio Attivo

ogni tubo-siringa contiene: Cefazolina 300 mg.

Eccipienti

Glicerolo monostearato, Olio di oliva.

Indicazioni

trattamento delle mastiti subcliniche e cliniche della vacca da latte causate dai principali Streptococchi mastidogeni (Streptococcus uberis, Streptococcus dysgalactiae, Streptococcus agalactiae), Staphylococcus aureus ed Escherichia coli.

Controindicazioni

allergia accertata alle cefalosporine e crociata ad antibiotici [7:b]-lattamici.

Posologia

Via di somministrazione: intramammaria, per via diatelica. Posologia: 300 mg di principio attivo, corrispondenti ad un tubo-siringa per ogni quarto infetto, due volte a distanza di 12 ore. ModalitÓ di somministrazione: svuotare completamente il quarto infetto. Disinfettare l'apice del capezzolo e somministrare il contenuto della siringa nel quarto per via diatelica in abituali condizioni di igiene.

Avvertenze

precauzioni speciali per l'impiego negli animali: Utilizzare solo dopo aver accertato la sensibilitÓ dei germi al principio attivo. Si raccomanda di eseguire un antibiogramma prima dell'inizio del trattamento.

Tempi di sospensione

carne e visceri: 24 ore. Non utilizzare a scopo alimentare le mammelle degli animali trattati. Latte: 6 giorni (12 mungiture) (deve essere eliminato il latte di tutti i quarti, indipendentemente dal numero di quarti trattati).