Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Bovalto Miloxan

Ultimo aggiornamento: 02/01/2020

BoxAreaRiservataVet

Confezioni

Bovalto Miloxan sottoc. flacone 250 ml
Bovalto Miloxan sottoc. flacone 50 ml

A cosa serve

Bovalto Miloxan è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Clostridico Misto Per Uso Veterinario, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini batterici inattivati (inclusi Mycoplasma, Toxoide e Clamydia). E' commercializzato in Italia dall'azienda Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A..

Bovalto Miloxan può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.
Concessionario: Boehringer Ingelheim Animal Health Italia S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Clostridico Misto Per Uso Veterinario
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: fiala iniettabile


Principio Attivo

2 ml = anatossina [7:b] di Cl. perfringens, almeno 10 U.I., anatossina [7:e] di Cl. perfrigens, almeno 5 U.I., anatossina di Cl. septicum, almeno 2,5 U.I., anatossina di Cl. novyi almeno 3,5 U.I., anatossina di Cl. tetani, almeno 2,5 U.I., anatossina di Cl. sordellii, almeno 100% PC, anacolture di Cl. chauvoei, almeno 90% PC, formaldeide al massimo 3,2 mg, idrossido d'alluminio (espresso in Al[5:3][5:+]) 4,2 mg.

Indicazioni

immunizzazione attiva degli animali sensibili (bovini, ovini e caprini) e immunizzazione passiva degli ovini (mediante vaccinazione delle madri) contro: le enterotossiemie da Clostridium perfringens e Clostridium sordellii e in particolare: dissenteria dell'agnello (Lamb dissentery) - Cl. perfringens tipo B, gastroenterotossiemia degli ovini (Struck) - Cl. perfringens tipo C, malattia del rene molle (Pulpy Kidney Disease) - Cl. perfringens tipo D, Carbonchio sintomatico (Black-leg) - Cl. chauvoei, edema maligno dell'Abomaso (Braxy) - Cl. septicum, epatite infettiva necrosante degli ovini (Black disease) - Cl. novyi, gangrene gassose - Cl. perfringens, Cl. septicum, Cl. novyi, tetano - Cl. tetani.

Posologia

somministrare per via sottocutanea 1 dose da 4 ml a bovini di età superiore a 4 mesi; 1 dose da 2 ml a bovini di età inferiore ai 4 mesi e a ovini e caprini; vaccinazione di base: 2 iniezioni a 4 settimane d'intervallo; richiamo: su base annuale.

Avvertenze

agitare prima dell'uso; vaccinare soltanto animali in buono stato di salute; rispettare le abituali condizioni d'asepsi; iniezioni ripetute con lo stesso ago sono sconsigliate e i flaconi aperti dovranno essere utilizzati immediatamente; la vaccinazione delle capre, in particolare negli ultimi mesi della gestazione, può causare delle reazioni secondarie dovute alla particolare sensibilità delle capre verso tutte le iniezioni. È quindi consigliabile non vaccinare le capre durante la gestazione.