Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Bio-Vac Nd-Ib

Ultimo aggiornamento: 25/09/2019

BoxAreaRiservataVet

Confezioni

Bio-Vac Nd-Ib os 10 flaconi 1000 dosi

A cosa serve

Bio-Vac Nd-Ib è un medicinale veterinario a base del principio attivo Vaccino Bronchite Infettiva Aviaria Vivo Liofilizzato + Vaccino Pseudopeste Aviaria Vivo Liofilizzato, appartenente alla categoria degli Vaccini e nello specifico Vaccini virali vivi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A..

Bio-Vac Nd-Ib può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.
Concessionario: Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Vaccino Bronchite Infettiva Aviaria Vivo Liofilizzato + Vaccino Pseudopeste Aviaria Vivo Liofilizzato
Gruppo terapeutico: Vaccini
Forma farmaceutica: soluzione


Principio Attivo

1 dose = virus vivi attenuati della pseudopeste aviare ceppo B1 Hitchner, titolo non inferiore a 10[5:6][5:,][5:5] DIE[6:5][6:0], e della bronchite infettiva aviare ceppo Massachusetts H120, titolo non inferiore a 10[5:3][5:,][5:5] DIE[6:5][6:0], liofilizzati.

Indicazioni

vaccinazione contro la pseudopeste e la bronchite infettiva aviare.

Posologia

per via orale: sciogliere il contenuto del flacone nell'acqua di bevanda ritenuta necessaria a seconda dell'età dei soggetti, della stagione e della temperatura ambientale; metodo spray: sciogliere il contenuto del flacone nella quantità d'acqua ritenuta necessaria a seconda dell'età dei soggetti e del tipo di nebulizzatore utilizzato; il vaccino è consigliato soprattutto nelle prime settimane sia per i broilers che per i riproduttori e ovaiole; la vaccinazione di richiamo viene eseguita a tre settimane dal primo intervento; nei riproduttori e ovaiole rivaccinazioni possono essere eseguite a 2 mesi e a 4 mesi di età.

Avvertenze

precauzioni speciali per l'impiego negli animali: adottare le misure veterinarie e fitosanitarie per evitare la diffusione alle specie sensibili.