Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Betamox La

Ultimo aggiornamento: 10/08/2020

BoxAreaRiservataVet

Confezioni

Betamox La iniett. flacone 100 ml
Betamox La iniett. flacone 250 ml

A cosa serve

Betamox La è un medicinale veterinario a base del principio attivo Amoxicillina Triidrato, appartenente alla categoria degli Antibatterici penicillinici e nello specifico Penicilline ad ampio spettro. E' commercializzato in Italia dall'azienda Vétoquinol Italia S.r.l..

Betamox La può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.



Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Norbrook Laboratories Ltd
Concessionario: Vétoquinol Italia S.r.l.
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Amoxicillina Triidrato
Gruppo terapeutico: Antibatterici penicillinici
Forma farmaceutica: fiala iniettabile


Principio Attivo

1 ml = amossicillina (come triidrato) 150 mg.

Indicazioni

è indicato nelle infezioni causate da microrganismi amossicillina-sensibili di: apparato gastro intestinale, apparato respiratorio, pelle e tessuti molli, tratto urogenitale; nel controllo di infezioni batteriche secondarie, nel caso in cui i batteri non siano la principale causa di malattia; nella prevenzione di infezioni post-operatorie (il trattamento deve essere effettuato prima dell'intervento chirurgico).

Posologia

il dosaggio raccomandato è di 15 mg di amossicillina/kg p.v. (pari a 1 ml di Betamox LA/10 kg p.v.), da ripetere se necessario dopo 48 ore; si suggerisce il seguente schema posologico: bovini 500 kg: 50 ml; suini 50 kg: 5 ml; cani 10 kg: 1 ml; gatti 5 kg: 0,5 ml; nel caso in cui il volume della dose da iniettare superi i 20 ml, la somministrazione dovrebbe essere divisa e praticata in due siti diversi.

Avvertenze

Betamox LA è inefficace contro i microrganismi produttori di penicillinasi; usare una siringa asciutta per il prelievo della sospensione, onde evitare l'idrolisi dell'amossicillina; occasionalmente si potrebbero verificare reazioni al sito di iniezione.