Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Aristos P 20 mg

Ultimo aggiornamento: 18/03/2021




A cosa serve

Aristos P 20 mg è un medicinale veterinario a base del principio attivo Marbofloxacina, appartenente alla categoria degli Antibiotici e nello specifico Fluorochinoloni. E' commercializzato in Italia dall'azienda Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A..

Aristos P 20 mg può essere prescritto con Ricetta RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.
Concessionario: Fatro Industria Farmaceutica Veterinaria S.p.A.
Ricetta: RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile
Principio attivo: Marbofloxacina
Gruppo terapeutico: Antibiotici
Forma farmaceutica: compressa

Confezioni

Aristos P 10 compresse da 10 mg
Aristos P 20 mg 10 compresse da 20 mg
Aristos P 80 mg 10 compresse da 80 mg

Principio Attivo

una compressa contiene: ARISTOS P 10 mg: marbofloxacina 10 mg, ARISTOS P 20 mg: marbofloxacina 20 mg, ARISTOS P 80 mg: marbofloxacina 80 mg.

Indicazioni

terapia delle infezioni causate da germi sensibili alla marbofloxacina. Nel cane: piodermiti superficiali e profonde, infezioni del tratto urinario causate da Proteus mirabilis ed E. coli, associate o meno a prostatite o epididimite), infezioni dell'apparato respiratorio. Nel gatto: infezioni cutanee e sottocutanee (piaghe, ascessi e flemmoni).

Posologia

la dose giornaliera raccomandata è di 2 mg di marbofloxacina/kg p.v. in un'unica somministrazione per via orale, corrispondente a: Aristos P 20 mg: 1 compressa ogni 10 kg p.v./giorno. Aristos P 80 mg: 1 compressa ogni 40 kg p.v./giorno.
Peso dell'animale: 1-2 kg; compresse di Aristos P 5 mg: [5:1]/[6:2]
Peso dell'animale: 2-3 kg; compresse di Aristos P 10 mg: [5:1]/[6:2]; compresse di Aristos P 20 mg: [5:1]/[6:4]
Peso dell'animale: 3-4 kg
Peso dell'animale: 4-6 kg; compresse di Aristos P 10 mg: 1; compresse di Aristos P 20 mg: [5:1]/[6:2]
Peso dell'animale: 6-9 kg; compresse di Aristos P 10 mg: 1+[5:1]/[6:2]; compresse di Aristos P 20 mg: [5:3]/[6:4]
Peso dell'animale: 9-12 kg; compresse di Aristos P 10 mg: 2; compresse di Aristos P 20 mg: 1; compresse di Aristos P 80 mg: [5:1]/[6:4]
Peso dell'animale: 12-17 kg; compresse di Aristos P 10 mg: 3; compresse di Aristos P 20 mg: 1+[5:1]/[6:2]
Peso dell'animale: 17-25 kg; compresse di Aristos P 20 mg: 2; compresse di Aristos P 80 mg: [5:1]/[6:2]
Peso dell'animale: 25-36 kg; compresse di Aristos P 20 mg: 3; compresse di Aristos P 80 mg: [5:3]/[6:4]
Peso dell'animale: 36-50 kg; compresse di Aristos P 80 mg: 1
Peso dell'animale: 36-50 kg; compresse di Aristos P 80 mg: 1+[5:1]/[6:2]
Durata del trattamento nel cane: nelle piodermiti, la durata del trattamento è di almeno 5 giorni. In base all'evoluzione clinica, il trattamento può essere prolungato fino a 40 giorni. Nelle infezioni delle basse vie urinarie non associate a prostatite o epididimite, la durata del trattamento è di almeno 10 giorni; negli altri casi di infezione urinaria il trattamento è di 28 giorni. Nelle infezioni respiratorie, la durata del trattamento è di almeno 7 giorni per le forme acute e, a seconda dell'evoluzione clinica, può essere prolungata fino a 21 giorni. Nel gatto: nelle infezioni cutanee e sottocutanee (piaghe, ascessi, flemmoni), la durata del trattamento è di 3-5 giorni.

Avvertenze

nei cani la marbofloxacina può provocare alterazioni alle cartilagini articolari negli animali nella fase di accrescimento.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: i fluorochinoloni dovrebbero essere somministrati soltanto per il trattamento di infezioni gravi. Durante l'uso del medicinale veterinario, è necessario attenersi ai regolamenti ufficiali e locali sull'uso dei prodotti antimicrobici. L'utilizzo dei fluorochinoloni deve limitarsi al trattamento di condizioni cliniche che hanno risposto e che si ritiene possano rispondere scarsamente ad altre classi di prodotti antimicrobici. Se possibile, i fluorochinoloni devono essere usati esclusivamente in base ai risultati dell'antibiogramma. Un utilizzo di tali prodotti diverso dalle istruzioni fornite può condurre ad un aumento della prevalenza dei batteri resistenti ai fluorochinoloni e allo stesso tempo ridurre l'efficacia del trattamento con altri chinoloni a causa della resistenza crociata. Nei gatti di età inferiore ad 8 settimane usare conformemente alla valutazione del rapporto rischio beneficio da parte del veterinario.