Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Amoxibactin 50 mg

Le Vet Beheer B.V.
Ultimo aggiornamento: 06/04/2021




A cosa serve

Amoxibactin 50 mg è un medicinale veterinario a base del principio attivo Amoxicillina Triidrato, appartenente alla categoria degli Antibatterici penicillinici e nello specifico Penicilline ad ampio spettro. E' commercializzato in Italia dall'azienda Le Vet Beheer B.V..

Amoxibactin 50 mg può essere prescritto con Ricetta RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Le Vet Beheer B.V.
Concessionario: Le Vet Beheer B.V.
Ricetta: RRV - ricetta medico-veterinaria in copia unica ripetibile
Principio attivo: Amoxicillina Triidrato
Gruppo terapeutico: Antibatterici penicillinici
Forma farmaceutica: compressa

Confezioni

Amoxibactin 250 mg 250 mg 1 blister da 10 compresse divisibili per cani
Amoxibactin 50 mg 50 mg 1 blister da 10 compresse divisibili per cani e gatti
Amoxibactin 500 mg 500 mg 1 blister da 10 compresse divisibili per cani

Principio Attivo

1 compressa di Amoxibactin 50 mg contiene amoxicillina 50 mg (corrispondenti a 57,50 mg di amoxicillina triidrato); 1 compressa di Amoxibactin 250 mg contiene amoxicillina 250 mg (corrispondenti a 287,5 mg di amoxicillina triidrato); 1 compressa di Amoxibactin 500 mg contiene amoxicillina 500 mg (corrispondenti a 575 mg di amoxicillina triidrato).

Indicazioni

trattamento delle infezioni primarie e secondarie delle vie respiratorie, come la rinite causata da Pasteurella spp. e Streptococcus spp. e la broncopolmonite causata da Pasteurella spp., Escherichia coli e cocchi Gram-positivi. Trattamento delle infezioni primarie dell'apparato urogenitale, come la pielonefrite e le infezioni delle basse vie urinarie causate da Escherichia coli, Proteus spp. e cocchi Gram-positivi,l'endometrite causata da Escherichia coli, Streptococcus canis e Proteus spp. e la vaginite dovuta a infezioni miste. Trattamento della mastite (infiammazione della ghiandola mammaria) causata da cocchi Gram-positivi ed Escherichia coli. Trattamento delle infezioni cutanee locali causate da Streptococcus spp.

Posologia

per un dosaggio corretto, determinare il peso corporeo il più accuratamente possibile per evitare un sottodosaggio. La dose raccomandata è pari a 10 mg di amoxicillina per kg di peso corporeo, due volte al giorno, per un minimo di 5 giorni consecutivi. La maggior parte dei casi abituali risponde dopo 5-7 giorni di terapia. In assenza di miglioramento dopo 5-7 giorni, la diagnosi deve essere riconsiderata. Nei casi cronici o refrattari può essere necessaria una terapia prolungata. Lo schema seguente è inteso come guida alla somministrazione del prodotto alla dose standard di 10 mg per kg di peso corporeo due volte al giorno.
Peso corporeo (kg): 1-1,25; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 50 mg per cani e gatti: [5:1]/[6:4]
Peso corporeo (kg): >1,25-2,5; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 50 mg per cani e gatti: [5:1]/[6:2]
Peso corporeo (kg): >2,5-3,75; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 50 mg per cani e gatti: [5:3]/[6:4]
Peso corporeo (kg): >3,75-5; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 50 mg per cani e gatti: 1
Peso corporeo (kg): >5-6,25; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 50 mg per cani e gatti: 1 [5:1]/[6:4]; oppure amoxicillina 250 mg per cani: [5:1]/[6:4]
Peso corporeo (kg): >6,25-12,5; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 250 mg per cani: [5:1]/[6:2]; oppure amoxicillina 500 mg per cani: [5:1]/[6:4]
Peso corporeo (kg): >12,5-18,75; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 250 mg per cani: [5:3]/[6:4]
Peso corporeo (kg): >18,75-25; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 250 mg per cani: 1; oppure amoxicillina 500 mg per cani: [5:1]/[6:2]
Peso corporeo (kg): >25-31,25; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 250 mg per cani: 1 [5:1]/[6:4];
Peso corporeo (kg): >31,25-37,5; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 250 mg per cani: 1 [5:1]/[6:2]; oppure amoxicillina 500 mg per cani: [5:3]/[6:4]
Peso corporeo (kg): >37,5-50; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 250 mg per cani: 2; oppure amoxicillina 500 mg per cani: 1
Peso corporeo (kg): >50-62,5; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 500 mg per cani: 1 [5:1]/[6:4]
Peso corporeo (kg): >62,5-75; Numero di compresse due volte al giorno di Amoxicillina 500 mg per cani: 1 [5:1]/[6:2]
Le compresse possono essere divise in due o quattro parti uguali per un dosaggio preciso. Appoggiare la compressa su una superficie piana, con il lato recante la linea di incisione rivolto verso l'alto e il lato convesso (arrotondato) rivolto verso la superficie d'appoggio. Per ottenere due parti uguali: premere con i pollici sui due lati della compressa; per ottenere quattro parti uguali: premere con il pollice al centro della compressa.

Avvertenze

precauzioni speciali per l'impiego negli animali: negli animali con disfunzione epatica e renale, il regime di dosaggio deve essere stabilito con attenzione e l'uso del prodotto deve basarsi sulla valutazione del rapporto rischio/beneficio da parte del veterinario. Si raccomanda cautela in caso di utilizzo in piccoli erbivori diversi da quelli descritti nel paragrafo ‘Controindicazioni'. A causa della probabile variabilità (temporale, geografica) della comparsa di resistenza batterica all'amoxicillina, si raccomandano il campionamento batteriologico ed antibiogramma. Se possibile, il prodotto deve essere utilizzato esclusivamente sulla base dell'antibiogramma. Un uso del prodotto non conforme alle istruzioni fornite in questo foglietto illustrativo può aumentare la prevalenza di batteri resistenti all'amoxicillina e ridurre l'efficacia del trattamento con altri antibiotici beta-lattamici o con altre classi di antibiotici, a causa della possibile resistenza crociata. Durante l'uso del prodotto devono essere considerate le norme ufficiali, nazionali e regionali sull'uso degli antimicrobici