Università degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Alphaflorosol

Alpha-Vet
Ultimo aggiornamento: 06/04/2021




A cosa serve

Alphaflorosol è un medicinale veterinario a base del principio attivo Florfenicolo, appartenente alla categoria degli Antibiotici e nello specifico Amfenicoli. E' commercializzato in Italia dall'azienda Alpha-Vet.

Alphaflorosol può essere prescritto con Ricetta RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Alpha-Vet
Concessionario: Alpha-Vet
Ricetta: RNRT - ricetta medica in triplice copia non ripetibile
Principio attivo: Florfenicolo
Gruppo terapeutico: Antibiotici
Forma farmaceutica: soluzione

Confezioni

Alphaflorosol 100 mg/ml soluzione orale 1 flacone da 1 l

Principio Attivo

1 ml contiene florfenicolo 100 mg.

Indicazioni

polli: trattamento delle infezioni causate da ceppi di E. coli sensibili al florfenicolo
Suini: trattamento delle malattie respiratorie suine associate ad Actinobacillus pleuropneumonale o Pasteurella multocida sensibili al florfenicolo. Trattamento della malattia di Glasser causata da Haemophilus parasuis sensibile al florfenicolo.

Posologia

uso in acqua da bere.
Polli: 20 mg di florfenicolo per kg di peso corporeo al giorno (equivalente a 0,2 ml di prodotto per kg di peso corporeo al giorno). Durata del trattamento: 5 giorni consecutivi
Suini: 10 mg di florfenicolo per kg di peso corporeo al giorno corrisponde a 10 ml di prodotto per 100 kg di peso corporeo. Durata del trattamento: 5 giorni. L'acqua medicata deve rappresentare l'unica forma di acqua da bere offerta agli animali durante il trattamento. Per evitare il sottodosaggio, è necessario conoscere il peso corporeo con il maggior grado di precisione possibile. L'assorbimento dell'acqua medicata dipende dalle condizioni cliniche degli animali e dalla temperatura ambientale. Per ottenere il dosaggio corretto, la concentrazione del prodotto deve essere regolata in base alla reale assunzione di acqua e al peso corporeo degli animali trattati, utilizzando il metodo di calcolo seguente : x ml di prodotto per kg di peso corporeo al giorno x media del peso corporeo (kg) degli animali da trattare: consumo di acqua medio giornaliero(I) per animale = x ml di prodotto per litro di acqua da bere. La concentrazione di florfenicolo nell'acqua medicata non deve superare 1 g/l per evitare la precipitazione. L'acqua da bere medicata deve essere sostituita ogni 24 ore.

Avvertenze

i maiali sotttoposti al trattamento devono essere tenuti sotto speciale osservazione. Durante i cinque giorni del trattamento, i maiali non devono ricevere acqua da bere non medicata finchè non hanno ingerito tutta la quantità giornaliera necessaria di acqua medicata. Se non si notano segni di miglioramento tre giorni dopo l'inizio del trattamento, è necessario, modificare il trattamento. In caso di assunzione di acqua insufficiente, gli animali devono essere trattati per via parenterale
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: l'uso del prodotto deve essere basato su test di sensibilità eseguiti du batteri isolati dagli animali. Quando si utilizza il prodotto, si devono tenere in considerazione le politiche antimicrobiche ufficiali e locali. L'uso del prodotto al di fuori delle istruzioni riportate nel riassunto delle caratteristiche del prodotto (RCP) può aumentare la prevalenza di batteri resistenti al florfenicolo. Il trattamento non deve superare i 5 giorni. In caso di assunzione di acqua insufficiente, gli animali devono essere trattati per via parenterale.