UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Aca Cerulen R

Ultimo aggiornamento: 22/03/2021




A cosa serve

Aca Cerulen R Ŕ un medicinale veterinario a base del principio attivo Clorocresolo + Estratto Di Piretro + Piperonile Butossido, appartenente alla categoria degli Ectoparassiticidi e nello specifico Piretrine e piretroidi. E' commercializzato in Italia dall'azienda Teknofarma S.r.l..

Aca Cerulen R pu˛ essere prescritto con Ricetta SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco.

Informazioni commerciali sulla prescrizione

Titolare: Teknofarma S.r.l.
Concessionario: Teknofarma S.r.l.
Ricetta: SOP - medicinali non soggetti a prescrizione medica ma non da banco
Principio attivo: Clorocresolo + Estratto Di Piretro + Piperonile Butossido
Gruppo terapeutico: Ectoparassiticidi
Forma farmaceutica: spray per uso esterno

Confezioni

Aca Cerulen R spray auricolare per conigli senza propellente 300 ml

Principio Attivo

100 g = estratto di piretro al 25% di piretrine 1,2 g, piperonil butossido 3 g, clorocresolo 1,2 g.

Indicazioni

per il trattamento delle infestazioni da acari (Sarcoptes e Psoroptes cunicoli) dell'orecchio del coniglio e la disinfezione delle lesioni

Posologia

premere a scatti sullo spruzzatore in modo da ottenere la fuoriuscita del getto nebulizzato; dirigere il getto nel o sull'orecchio del coniglio e irrorare con una, due spruzzate a seconda del peso dell'animale; per esempio per un coniglio di 2 Kg di peso utilizzare una spruzzata/orecchio pari a una spruzzata/Kg e pari a circa clorocresolo 1,38 mg/Kg p.a., estratto di piretro 1,38 mg/Kg p.a. (piretrine 0,35 mg/Kg p.a.), piperonilbutossido 3,45 mg/Kg p.a.. Entrambe le orecchie vanno trattate, anche se solo un orecchio sembra essere colpito. Ripetere dopo 4-5 gg. se necessario.

Avvertenze

non somministrare in animali con ipersensibilitÓ nota alle piretrine o agli altri principi attivi o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Non usare contemporaneamente con sostanze note per essere ototossiche. Non trattare animali con perforazione della membrana timpanica o con alterazioni dell'orecchio medio anche se solo sospette. In questi casi consultare il Medico Veterinario.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali: evitare di spruzzare sugli occhi e sulla bocca degli animali. Non ingerire nÚ fare ingerire.