transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Venoplant

Ultimo aggiornamento: 01/02/2021




A cosa serve

Venoplant Ŕ un parafarmaco appartenente alla categoria degli cosmetici di uso generale.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Aesculapius Farmaceutici S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: Aesculapius Farmaceutici S.r.l.
Concessionario: Aesculapius Farmaceutici S.r.l.
Categoria di appartenenza: cosmetici di uso generale

Confezioni

Venoplant crema gel in tubo 100 ml

Indicazioni

VENOPLANT Crema Gel è una formulazione contenente principi di riconosciuta azione vasoprotettiva, efficaci nel favorire un fisiologico miglioramento del trofismo del microcircolo e del tono capillare in caso di gonfiore, pesantezza, irrequietezza notturna degli arti inferiori, edemi di origine traumatologica e ortopedica.

ModalitÓ d'uso

Applicare sulla zona interessata un leggero strato di Crema Gel una o più volte durante la giornata.
Massaggiare molto delicatamente la zona finchè la Crema Gel sia stata completamente assorbita.

Descrizione e caratteristiche

Formulazione cosmetica per uso topico contenente sostanze di riconosciuta azione drenante e dermotrofica efficace nel favorire un fisiologico miglioramento del trofismo del microcircolo e del tono capillare in caso di stanchezza e pesantezza degli arti inferiori e di alterazioni del microcircolo anche di altre regioni cutanee del corpo.
VENOPLANT Crema Gel contiene come emulsionante un composto lipoproteico vegetale brevettato: OLIVOIL GLUTINATE.
Questa sostanza, derivata dall'olio d'oliva e dalle proteine del frumento, conferisce alla Crema Gel ottima tollerabilità cutanea ed efficace assorbimento dei principi funzionali.
Principi funzionali di VENOPLANT Crema Gel:
ESCINA È il principale componente attivo dell'Ippocastano seme che ha dimostrato, in molti modelli sperimentali, di possedere attività antinfiammatoria, antiessudativa e la capacità di ridurre la permeabilità capillare. La diminuzione della permeabilità vasale impedisce la fuoriuscita di molecole proteiche, elettroliti e quindi acqua nei tessuti circostanti riducendo pertanto i sintomi dei disordini venosi come gambe gonfie, senso di peso, dolori e prurito.
FRAZIONE TRITERPENICA DELL'ESTRATTO DI CENTELLA La Centella Asiatica è una pianta medicinale da molto tempo nota ed usata per scopi terapeutici. Essa è ricca in sostanze triterpeniche che possiedono caratteristiche terapeutiche sul tessuto cutaneo e sul circolo venoso. La frazione triterpenica è costituita da: Acido Asiatico (30%), Acido Madecassico (30%) e Asiaticoside (40%). Sostanze che stimolano il trofismo del tessuto connettivo e intervengono nel controllo della permeabilità del microcircolo. Pertanto possiedono proprietà stimolanti l'integrità del connettivo migliorando l'elasticità del sottocute e dei vasi venosi e la capacità di aiutare la fisiologica funzione di drenaggio dei liquidi tissutali il cui ristagno causa cellulite, gonfiore e senso di pesantezza degli arti inferiori.
MELILOTO Vengono utilizzate le foglie di questa pianta. Esse contengono il principio attivo utilizzato in medicina: la CUMARINA che, grazie alla sua altissima lipofilia, viene totalmente assorbita a livello cutaneo. La Cumarina stimola l'azione proteolitica degli enzimi contenuti nei macrofagi eliminando la causa principale degli edemi da insufficienza venosa. L'azione antiedemigena svolta dalla sostanza riduce la formazione di edemi da stasi venosa e linfatica di qualunque origine, anche in campo traumatologico e ortopedico.
EPARINA È un mucopolisaccaride in grado di intervenire sulla cascata emocoagulativa e viene utilizzata per la sua azione anticoagulante. Pertanto l'uso per via cutanea può ridurre la formazione di ematomi e di essudati dovuti a traumi, contusioni o disordini circolatori venosi.

Immagine prodotto

Venoplant