transparent
UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Tricostamyl Balsamo Maschera

Ypharma S.r.l.
Ultimo aggiornamento: 07/02/2019




A cosa serve

Tricostamyl Balsamo Maschera Ŕ un parafarmaco appartenente alla categoria degli Dispositivi non compresi nelle classi precedenti - altri.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Ypharma S.r.l..

Informazioni commerciali

Titolare: Ypharma S.r.l.
Concessionario: Ypharma S.r.l.
Categoria di appartenenza: Dispositivi non compresi nelle classi precedenti - altri

Confezioni

Tricostamyl Balsamo Maschera balsamo, maschera 150 ml

Indicazioni

Emulsione morbida e cremosa coadiuvante nel trattamento cosmetico di tutti i tipi di capelli. Svolge azione emolliente, idratante, anti-age ed antiossidante. Ottimo anche per cute e capelli grassi.

ModalitÓ d'uso

Dopo aver lavato cute e capelli con TRYCOSTAMYL BASE LAVANTE applicare una noce di prodotto massaggiando delicatamente tutta la lunghezza dei capelli ed il cuoio capelluto. Per capelli e cute particolarmente grassi, consigliamo di applicare il balsamo solo sulla lunghezza dei capelli e non sulla cute. Lasciare in posa per un paio di minuti, nel frattempo districate i capelli con un pettine o una spazzola (possibilmente in legno) quindi sciacquare abbondantemente con acqua. Nei casi di ipersensibilità, sospenderne l'uso.

Avvertenze

Tenere lontano dalla portata dei bambini, non ingerire ed evitare il contatto con gli occhi.

Componenti e Ingredienti

AQUA (WATER); CETEARYL ALCOHOL; CETRIMONIUM CHLORIDE; HYDROGENATED TALLOWTRIMONIUM CHLORIDE; HYDROXYPROPYLTRIMONIUM HYDROLYZED WHEAT PROTEIN; VITIS VINIFERA FRUIT MERISTEM CELL CULTURE; MALUS DOMESTICA FRUIT CELL CULTURE; SODIUM HYALURONATE; BUTYROSPERMUM PARKII (SHEA BUTTER); CYCLOHEXASILOXANE; CYCLOPENTASILOXANE; ETHYLHEXYL PALMITATE; CETEARETH-20; DIPALMITOYLETHYL HYDROXYETHYLMONIUM METHOSULFATE; HELIANTHUS ANNUUS (SUNFLOWER) SEED OIL; LINUM USITATISSIMUM (LINSEED) SEED OIL; OLEA EUROPAEA (OLIVE) FRUIT OIL; CITRIC ACID; AMODIMETHICONE; PROPYLENE GLYCOL; ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL; TOCOPHERYL ACETATE; LINSEED ACID; C12-14 SEC-PARETH-5; C12-14 SECPARETH- 7; POLYSORBATE 20; HYDROXYPROPYL GUAR; HYDROXYPROPYL TRIMONIUM CHLORIDE; HYDROLYZED COLLAGEN; GLYCERIN; HYDROLYZED ELASTIN; SODIUM METHYL COCOYL TAURATE; HYDROLYZED SILK; GLYCOPROTEINS; PHOSPHOLIPIDS; THREONINE; TRIPEPTIDE-31; VALINE; SODIUM COCOYL ISETHIONATE; SODIUM LAUROAMPHOACETATE; ETHYLHEXYLGLYCERIN; POLYAMINOPROPYL BIGUANIDE; SODIUM XYLENE SULFONATE (SODIUM XYLENESULFONATE); PHENOXYETHANOL; PARFUM (FRAGRANCE); BENZOIC ACID; DEHYDROACETIC ACID; IMIDAZOLIDINYL UREA; SODIUM HYDROXYMETHYLGLYCINATE; GLUTAMIC ACID; XANTHAN GUM.

Analisi ingredienti

Acido Ialuronico: L'acido ialuronico è uno dei componenti fondamentali della pelle dell'uomo e conferisce resistenza e mantenimento della forma, infatti se vi è una carenza di acido ialuronico si verifica un indebolimento della pelle e la formazione di rughe ed inestetismi vari. Con il passare degli anni la concentrazione di acido ialuronico nei tessuti del corpo tende a diminuire. L'acido ialuronico è un glicosaminoglicano dalla catena polisaccaridica non ramificata formato da residui di acido glicuronico, derivato dal glucosio e N-acetilglucosamina. La molecola dell'acido ialuronico possiede una forte polarità e di conseguenza un elevato grado di idratazione e una elevata solubilità in acqua. L'acido ialuronico mantiene quindi il grado di idratazione, turgidità, plasticità e viscosità, della pelle poichè ingloba un notevole numero di molecole d'acqua. Più polimeri di acido ialuronico possono aggregarsi e formare una struttura di tipo reticolare che mantiene forma, tono, idratazione, turgidità, plasticità e viscosità del tessuto della pelle ed è per questo motivo che le iniezioni di acido ialuronico (filler) in medicina e dermatologia estetica vengono utilizzate per cancellare le rughe e prevenire l'invecchiamento della pelle.
Immucell: Oligopeptidi derivati da biofermentazione, capaci di stimolare il naturale meccanismo di difesa e protezione della pelle.
Staminali vegetali da Mela: Una mela fresca è il simbolo di pelle giovane. Le mele con buona capacità di conservazione rimangono fresche per mesi. Queste mele devono avere cellule staminali tessutali longeve. Possiamo quindi trarre vantaggio da queste cellule staminali? Quale potrebbe essere l'effetto di un estratto di cellule staminali longeve sulla pelle? Le mele commercialmente disponibili non sono adatte ad una lunga conservazione: sono infatti selezionate per una coltivazione intensiva e per il piacevole aroma. In tempi antichi, le buone proprietà di conservazione erano un importante fattore per la selezione della qualità cultivar. Alcuni di questi vecchi cultivar sono sopravvissuti in aree con agricoltura meno intensiva. Uttwiler Spätlauber è un albero di mele che è stato coltivato specialmente per le sue buone capacità di conservazione. La varietà Spätlauber deriva da una piantina che è stata piantata a metà del 18° secolo della quale vi sono ancora alcuni alberi in alcune zone della Svizzera. Le mele di uno di questi alberi sono state utilizzate per ottenere espianti di tessuto per iniziare colture cellulari vegetali. In bioreattori contenenti un liquido di coltura è stato possibile coltivare cellule staminali di Uttwiler Spätlauber. Un estratto di queste cellule è stato testato in una serie di studi in vitro ed in vivo, per valutarne l'efficacia anti-aging sulla pelle e sui capelli.
Le cellule staminali sono le cellule più importanti nella pelle. Sono fonte per le continue rigenerazioni dell'epidermide, per la formazione di nuovi peli e pigmenti piliferi. La vitalità ridotta e l'invecchiamento prematuro o apoptosi delle cellule staminali sono le cause principali dell'invecchiamento dei tessuti cutanei. I risultati presentati in questo lavoro hanno dimostrato che un estratto di cellule staminali di mela (varietà Uttwiler Spätlauber) influenza positivamente la vitalità e la resistenza nei confronti di senescenza ed apopotosi di cellule staminali umane. L'estratto di cellule staminali vegetali promuove la rigenerazione della pelle e dei capelli e ritarda la comparsa dei segni dell'invecchiamento. L'esatto meccanismo non è ancora noto, tuttavia le mele Uttwiler Spätlauber, note per rimanere fresche per un periodo di tempo straordinariamente lungo, potrebbero contenere cellule staminali con uno speciale profilo epigenetico. Sembra che questi fattori epigenetici abbiano un effetto positivo sulle cellule staminali umane.
Staminali vegetali da Uva: Sono state selezionate bacche acerbe di Uva di un particolare cultivar in quanto le cellule vegetali presenti hanno una vitalità estremamente più elevata (e quindi un maggiore potenziale di crescita) rispetto a cellule derivanti da frutto d'Uva matura. Le cellule staminali di Uva sono studiate, coltivate e stimolate per un nuovo concetto di anti-age che agisce sui radicali liberi velocemente grazie ai principi attivi altamente biodisponibili da loro sintetizzati. È un valido aiuto per il contrasto delle dannose specie radicaliche sviluppate a causa di fattori endogeni (stress, fumo, cattiva alimentazione ecc.) ed esogeni (inquinamento, radiazioni UV ecc.). Durante la crescita le cellule staminali posso essere stimolate a sintetizzare principi attivi estremamente interessanti come polifenoli o stilbeni sia in forma libera che in forma glicosilata e quindi maggiormente stabili e biodisponibili. A seconda del tipo di stimolazione alla quale si ricorre la cellula meristematica è in grado di sintetizzare diversi principi attivi. Test di laboratorio dimostrano che abbattono efficacemente e velocemente le specie radicaliche. Le cellule staminali vegetali da bacche d'Uva mantengono la loro efficacia all'interno delle formulazioni cosmetiche conferendo una comprovata efficacia antiage. Proteine idrolizzate di seta: Silk effect. Vitamina F: Idratante. Collagene idrolizzato: Nutriente, emolliente, elasticizzante, lenitivo. Elastina idrolizzata: Idratante, elasticizzante
Olio di argan: Migliora l'idratazione e l'elasticità cutanea, con spiccate proprietà antiossidanti, protettive, olio raro e prezioso, segreto di bellezza delle donne berbere. Contribuisce a rallentare l'invecchiamento (azione antiossidante), grazie alle sue proprietà nutrienti, protettive (proteggere la pelle dalle aggressioni esterne sole, smog, vento), rigeneranti. Migliora l'idratazione aumentandone l'elasticità. Olio è ottenuto dalla spremitura a freddo dalle bacche dell'albero di Argania Spinosa, che cresce solo nel sud-ovest del Marocco. Nutriente e protettivo, regola l'equilibrio delle pelli secche e disidratate, rende la pelle soffice e vellutata. Burro di karitè: Nutriente, emolliente, elasticizzante, lenitivo. Olio di oliva: L'Olio di Oliva è certamente il migliore tra gli oli vegetali poichè è costituito per la quasi totalità da trigliceridi. Questi grassi sono gli stessi che formano il sebo della cute. Ricco di acidi grassi, vitamine (A-E), minerali, dalle spiccate proprietà idratanti, nutrienti e rigeneranti. È indicato nel trattamento dermocosmetico di tutti i tipi di pelle ed in particolare per le pelli iponutrite, con rughe e/o invecchiamento precoce, per le pelli secche (povere in lipidi), desquamate e arrossate. Prodotto e usato sin da tempi remoti, si ritrova in molte formule tradizionali della medicina popolare, già nell'Antica Roma i massaggi con Olio d'Oliva erano ritenuti un vero bagno di giovinezza. La composizione dell'Olio d'Oliva è ricca di insaponificabili, cioè sostanze naturali che non vengono trasformate nel processo di creazione del sapone e rimangono perciò integre, con tutte le loro proprietà emollienti e lenitive intatte. Vitamina E: Antiossidante, protegge l'epidermide e ne previene l'invecchiamento precoce.

Immagine prodotto

Tricostamyl Balsamo Maschera