UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Solubrux

Ultimo aggiornamento: 02/05/2018




A cosa serve

Solubrux Ŕ un parafarmaco appartenente alla categoria degli articoli sanitari vari per dentiere ed apparecchi ortodontici.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Sorrentihealthcare del Rag. Sorrenti Nunzio.

Informazioni commerciali

Titolare: Sorrentihealthcare del Rag. Sorrenti Nunzio
Concessionario: Sorrentihealthcare del Rag. Sorrenti Nunzio
Categoria di appartenenza: articoli sanitari vari per dentiere ed apparecchi ortodontici

Confezioni

Solubrux bite disp. in vari colori 8verde, blu e trasparente)

Indicazioni

Solubrux® è il primo bite anti-bruxismo dinamicamente modellabile per un uso immediato. L'adattamento individuale viene solitamente effettuato dal dentista, ma il paziente può realizzarlo anche da solo, seguendo le istruzioni riportate di seguito. Se correttamente regolato, il bite offre un grande comfort, nonché una protezione contro le conseguenze del bruxismo (digrignamento dei denti e compressione).

ModalitÓ d'uso

In generale, la regolazione individuale viene effettuata sui denti della mascella.
Collegate (unite) la forcella di presa (fig. C) al foglietto occlusivo (fig. D). Accertatevi di orientare la forcella di presa con il marchio verso l'alto!
Inserite, fino all'arresto, la combinazione foglietto occlusivo/forcella di presa sulla parte anteriore di Solubrux® (vedere immagine 1).
Inserite ora Solubrux® con il foglietto occlusivo nella bocca, prima della fase di riscaldamento. Quest'operazione è importante per due ragioni. 1. Se doveste avvertire un conato di vomito (mascella piccola), il bite essere può ridotto (forbicine da unghie, scalpello). 2. Per una perfetta regolazione, è indispensabile premere la lingua contro il palato e rimuovere la saliva mediante aspirazione, al fine di creare un vuoto. Converrebbe pertanto esercitarsi prima.
Portare a ebollizione una quantità sufficiente di acqua, quindi versare l'acqua bollente in un recipiente adatto. Aiutandovi con la forcella di presa, immergetevi Solubrux® e il foglietto occlusivo per 12/15 secondi. Per controllare, utilizzate un cronometro oppure un orologio con la lancetta dei secondi! (immagine 2).
Togliete Solubrux® dall'acqua bollente e sgocciolate rapidamente l'acqua residua. Prima di introdurlo nella bocca, controllate che il bite sia completamente aperto. Se necessario, apritelo con le dita scostando lievemente i bordi, per evitare che questi si rovescino durante l'inserimento e durante il morso, il che renderebbe il bite inutilizzabile. Questa operazione deve essere eseguita molto rapidamente, prima che il materiale si raffreddi e diventi nuovamente rigido.
Ora inserite con cautela Solubrux®  nella bocca, chiudete la bocca, stringete forte i denti e create un “vuoto“, in modo che il materiale ancora caldo e malleabile si adatti ai contorni dei vostri denti (immagine 3).
Mantenete questo “vuoto“ più a lungo possibile. Dopo 1 o 2 minuti togliete Solubrux® dalla bocca e immergetelo per diversi minuti in acqua fredda. Ora rimuovete la forcella di presa e il foglietto occlusivo e conservateli con cura per eventuali regolazioni future. Se necessario, infatti, Solubrux® può essere nuovamente regolato.
 

Descrizione e caratteristiche

Il bite anti-bruxismo  SOLUBrux si adatta perfettamente alla morfologia individuale per un posizionamento stabile grazie a uno spessore uniforme del bite stesso tra i denti dell'arcata superiore e inferiore. SOLUBrux dispone di una superficie di occlusione libera e solida che facilita il riaggiustamento del bite in qualsiasi momento per un comfort elevato. SOLUBrux è realizzato nello stesso materiale dei bite dei laboratori dentistici. Il bite anti-bruxismo SOLUBrux è stato sviluppato in collaborazione con dentisti e università e risponde agli standard medici più elevati.

Avvertenze

In caso di gravi patologie parodontali oppure gravi malformazioni dentarie, l'utilizzo di Solubrux® può essere controindicato. - Se, nonostante un regolare utilizzo di Solubrux® per 2 o 3 settimane, i fenomeni dolorosi associati al bruxismo non dovessero migliorare (o dovessero peggiorare), consultate immediatamente il vostro dentista. - Spazzolate Solubrux® unicamente con acqua fredda, con dentifricio o sapone. Se necessario, potete utilizzare anche le compresse detergenti ad azione rapida, in acqua o in un bagno a ultrasuoni. - Non pulite mai Solubrux® con acqua calda! - Non conservate mai Solubrux® vicino a fonti di calore.
-Solubrux® non può essere utilizzato in caso di dentatura decidua (denti da latte).
Tutti i materiali utilizzati sono atossici, anallergici e certificati per l'uso nella cavità orale. Solubrux® è protetto dalla normativa sui brevetti ed è contrassegnato dal simbolo CE come dispositivo medico di classe I.

Immagine prodotto

Solubrux