Universitą degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

VSL3

Ultimo aggiornamento: 01/02/2019

Area Riservata

Confezioni

VSL3 fermenti lattici 10 bs 4,4 g

A cosa serve

VSL3 č un integratore appartenente alla categoria degli integratori per la funzionalitą intestinale.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Ferring S.p.A..



Informazioni commerciali

Titolare: Actial Farmaceutica Srl
Concessionario: Ferring S.p.A.
Categoria di appartenenza: integratori per la funzionalitą intestinale


Modalitą d'uso

Adulti: 1-2 bustine durante l'arco della giornata.
Bambini: la dose va ridotta in proporzione, secondo il giudizio del medico.
Il contenuto della bustina va mescolato in un bicchiere di acqua o qualsiasi altra bevanda, non calda e non gassata, e va ingerito immediatamente. In alternativa, può essere assunto insieme a yogurt, gelato o succo di frutta ed ingerito subito. Non deve essere mescolato con cibi o bevande calde poiché l'alta temperatura inattiva i batteri.

Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Il prodotto contiene batteri lattici e bifidobatteri vivi, sensibili al calore: si raccomanda quindi di evitare l'esposizione a fonti di calore o a sbalzi termici, di conservarlo in luogo asciutto, al riparo dalla luce e a temperatura refrigerata. Il prodotto, in quanto integratore alimentare, non va inteso come sostituto di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.

Effetti indesiderati
Non sono riportati effetti indesiderati dovuti all'ingestione. In alcuni casi, si può verificare gonfiore addominale nei primi giorni di assunzione del prodotto, in particolare se la dieta è ricca in carboidrati e grassi. Questo effetto è transitorio.

Conservazione
Deve essere mantenuto a temperatura refrigerata (2°- 8°C) e al riparo dalla luce. Il prodotto può comunque essere conservato per una settimana a temperatura ambiente (massimo: 25°C) senza che subisca alterazioni significative nel numero di batteri vitali. Il termine minimo di conservazione indicato sulla confezione si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezionamento integro.