UniversitÓ degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Terafluor

Prometeus Pharma
Ultimo aggiornamento: 02/05/2018




A cosa serve

Terafluor Ŕ un integratore appartenente alla categoria degli integratori di minerali.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Prometeus Pharma.

Informazioni commerciali

Titolare: Prometeus Pharma
Concessionario: Prometeus Pharma
Categoria di appartenenza: integratori di minerali

Confezioni

Terafluor gocce 20 ml

ModalitÓ d'uso

Si consigliano:
5 gocce al giorno per i bambini fino a 3 anni di età.
15 gocce al giorno per i bambini  maggiori di 3 anni.
Le gocce possono essere somministrate tal quali oppure sciolte in poca acqua, in un'unica dose giornaliera, preferibilmente lontano dai pasti. Per un corretto uso del prodotto nei primi tre anni di vita, si consiglia di sentire il parere del medico.
La somministrazione orale di fluoro per via sistemica è indicata per tutti i bambini fino ai 3-6 anni di età che vivono in aree in cui la concentrazione dell'oligoelemento nelle acque è < 0,6 ppm, cioé la quasi totalità ad eccezion fatta delle aree vulcaniche.
Va sottolineato che tale via di somministrazione è l'unica che assicura il controllo della dose realmente assunta in questa fascia di età.
Dosaggi per la somministrazione di Fluoro:
ETA' FLUORO nell'acqua
< 0,3 ppm
FLUORO nell'acqua
0,3-0,6 ppm
FLUORO nell'acqua
> 0,6 ppm
Dal 3° mese
di gravidanza
1 mg (20 gocce) 1 mg (20 gocce) 0 0 - 6 mesi 0,25 mg (5 gocce) 0 0 6 mesi - 3 anni 0,25 mg (5 gocce) 0 0 3 - 6 anni 0,50 mg (10 gocce) 0,25 mg (5 gocce) 0

Descrizione e caratteristiche

TeraFluor è un integratore alimentare di Fluoro. Il Fluoro favorisce la mineralizzazione dei denti e rende lo smalto più forte e resistente alla carie dentaria. Se ne consiglia l'uso fin dai primi mesi di vita, prima che inizi la dentizione fino all'adolescenza, per fortificare i denti.
TeraFluor è stato sviluppato in formulazione liquida per permettere l'agevole somministrazione nei lattanti.

Avvertenze

Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata ed equilibrata e di un corretto stile di vita. Non superare la dose giornaliera consigliata. Acque con contenuto in fluoro superiore a 0,7 mg/l non richiedono alcuna integrazione di fluoro.