UniversitÓ degli Studi di MilanoFederazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu

Reonorm

Apeiros Pharma Srl
Ultimo aggiornamento: 25/03/2022




A cosa serve

Reonorm Ŕ un integratore appartenente alla categoria degli integratori per il benessere degli occhi.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Apeiros Pharma Srl.

Informazioni commerciali

Titolare: Apeiros Pharma Srl
Concessionario: Apeiros Pharma Srl
Categoria di appartenenza: integratori per il benessere degli occhi
Forma farmaceutica: compressa gastroresistente

Confezioni

Reonorm 30 compresse da 1 grammo

Indicazioni

Reonorm può essere utile come coadiuvante in presenza di situazioni di stress ossidativo e metabolico che possono verificarsi in diverse condizioni a carico del sistema vascolare e del sistema nervoso centrale e periferico come:
  • Patologie dell'orecchio quali acufeni, ipoacusie e vertigini
  • Disturbi dell'anziano quali tremore incoercibile e deficit della memoria e dell'attenzione
  • Patologie dell'occhio quali retinopatie e glaucoma
  • Disturbi circolatori periferici quali insufficienza venosa cronica, AOP, fragilità capillare e fenomeno di Raynaud

ModalitÓ d'uso

1 compressa al mattino ed una la sera da assumere 30 minuti prima di colazione e cena.

Descrizione e caratteristiche

Reonorm è un integratore alimentare a base di Acido alfa-Lipoico a rilascio differenziato, Ginkgo Biloba, Corteccia di Pino Marittimo, Coenzima Q10, Selenio L-Metionina, Vitamine del gruppo B (B1, B2, B5, B6, B12, PP), Vitamina E, Rame e Zinco. La sinergia dei componenti presenti in Reonorm può essere utile ad integrare una loro carenza a livello cellulare in presenza di situazioni di stress ossidativo e metabolico che possono verificarsi in diverse patologie a carico del sistema vascolare e del sistema nervoso centrale e periferico.

Avvertenze

Conservare a temperatura ambiente (non superiore ai 25°C); evitare l'esposizione a fonti di calore localizzate, ai raggi solari e il contatto con l'acqua.
La data di scadenza si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra.
Monitorare il paziente se sta assumendo farmaci anticoagulanti e antiaggreganti piastrinici Tenere fuori dalla portata dei bambini sotto i 3 anni.
Non superare la dose giornaliera consigliata.
Gli integratori non vanno intesi come sostituto di una dieta variata e di un corretto stile di vita.

Ingredienti

L'Acido alfa-Lipoico è un composto vitamino-simile prodotto dall'organismo e presente anche in alcuni cibi.
Grazie alla sua unicità nell'essere attivo sia nella fase acquosa (citoplasma), che nella fase lipidica (membrana) delle cellule è coinvolto in molti processi biologici e risulta il più potente antiossidante endogeno riuscendo a contrastare i radicali liberi di ossigeno, in particolare a livello dei mitocondri delle cellule nervose, e potenziando l'azione di altri antiossidanti essenziali quali il coenzima Q10, il glutatione e le vitamine C ed E.
L'acido alfa-Lipoico svolge una potente azione neurotrofica e neuroprotettiva ed è inoltre un cofattore determinante del ciclo di Krebs, ridonando energia alla cellula, ripristinando il flusso assonico e favorendo fenomeni di sinaptogenesi.
La formulazione con Benecell 100 K garantisce un rilascio graduale nel tempo mentre la gastroprotezione evita eventuali problematiche gastralgiche legate alla sua assunzione.
ll Ginkgo Biloba, estratto secco titolato ai 24% in gingkoflavonglucosidi, ha una spiccata attività sulla circolazione venosa, arteriosa e soprattutto su quella cerebrale ed azione neuroprotettiva ed antiossidante dimostrata da numerosissimi studi clinici.
Migliora la circolazione svolgendo azione regolatrice sul tono dei vasi arteriosi e azione protettiva sull'aumento della permeabilità capillare sia sulle venule che in maniera più marcata sulle arteriole, ha proprietà antischemiche, antiedemigene ed antiossidanti attraverso un aumento della concentrazione dell'ossido nitrico (NO).
Favorisce l'ossigenazione delle cellule delle pareti dei vasi, svolge attività antinfiammatoria e diminuisce la viscosità del sangue attraverso un'azione PAF antagonista (Riduzione dell'aggregazione trombocitica, della vasodilatazione, della permeabilità vascolare, dell'edema).
Diminuisce il danno ai tessuti durante stress circolatori, aumenta la circolazione alle estremità ed assiste nella distribuzione di ossigeno e glucosio al cervello.
La corteccia di Pino Marittimo è una delle maggiori fonti di Proantocianidine Oligomeriche (OPC = OligomericProanthoCyanidin).
Questa categoria di sostanze grazie alla spiccata attività antiossidante (maggiore rispetto a quella delle vitamine C ed E e sovrapponibile a quella della superossidodismutasi e della catalasi), svolge una forte azione protettiva sul sistema
vascolare.
Le OPC intrappolano l'ossigeno reattivo, modulano l'attività degli enzimi proteolitici, come la collagenasi e l'elastasi, e contemporaneamente proteggono l'integrità dell'acido ialuronico, mantenendolo nella forma polimerizzata ed inibendo gli enzimi specifici (ialuronidasi) e aspecifici (?-ialuronidasi) coinvolti in questa depolimerizzazione fisiologica.
Il risultato è un effetto protettivo della parete vasale, dovuto sia alle azioni antiossidanti sia a quelle antienzimatiche.
Si tratta quindi di un meccanismo pluricentrico la cui ipotesi si basa su dati farmacocinetici che rivelano l'elevato tropismo delle OPC per il tessuto vascolare.
Le OPC inibiscono inoltre il rilascio di prostaglandine, i mediatori chimici dell'infiammazione e del dolore, assicurando un'ottima azione antinfiammatoria.
Il Coenzima Q10 o Ubiquinone rappresenta un elemento fondamentale per il corretto funzionamento dei mitocondri, centrali energetiche del nostro organismo. Favorendo la produzione di ATP in presenza di ossigeno, il coenzima Q10 è essenziale per mantenere una buona efficienza fisica.
Il coenzima Q10 è pertanto riconosciuto come elemento indispensabile per la salute di tutti quei tessuti dove è maggiore il consumo di energia, come il sistema nervoso, il cuore ed il sistema vascolare.
Inoltre il coenzima Q10 possiede un'importante azione antiossidante e protegge le strutture cellulari dai radicali liberi L-Selenometionina è un selenoaminoacido facilmente assorbibile dall'organismo, esso permette una maggiore biodisponibilità del selenio la cui somministrazione può essere utile in tutte quelle situazioni di iperattività metabolica che comportano uno stress ossidativo o un processo infiammatorio.
Il Selenio, oligominerale essenziale per l'organismo agisce principalmente come componente dell'enzima antiossidante glutatione perossidasi, che opera insieme alla Vitamina E nel contrastare i danni prodotti dai radicali liberi alle membrane cellulari; inoltre ritarda l'ossidazione degli acidi grassi polinsaturi e conferisce elasticità ai vasi sanguigni.
Le Vitamine del gruppo B svolgono un ruolo di supporto in tutte le reazioni metaboliche specifiche comprese quelle per la produzione di energia.
Alcune di esse ricoprono inoltre un ruolo essenziale per il corretto funzionamento del sistema nervoso e vascolare, intervenendo in reazioni di ossido-riduzione e partecipando in qualità di cofattori enzimatici alla sintesi di numerosi neurotrasmettitori e ai processi di formazione della mielina.
È stato dimostrato che, le carenze di Vitamine del gruppo B possono causare deterioramento cognitivo vascolare e altri problemi con il sistema circolatorio.
Si ipotizza inoltre per esse un'azione antiossidante diretta.
La Vitamina E risulta essere tra i più potenti antiossidanti a disposizione dell'organismo, a salvaguardia dell'integrità dei tessuti e delle reazioni funzionali fisiologiche. Agisce normalizzando numerose reazioni metaboliche e rallentando i processi di invecchiamento e degenerazione cellulare causate dalla produzione di radicali liberi.
Il Rame, oligoelemento essenziale per l'attività di numerosi enzimi, partecipa all'eliminazione dei radicali liberi. Deve sempre integrare un'assunzione di Zinco.