Universitā degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Q10 100

Ultimo aggiornamento: 03/02/2020

Area Riservata

Confezioni

Q10 100 50 capsule vegetali 12,75 g
Q10 30 60 capsule 10,8 g

A cosa serve

Q10 100 č un integratore appartenente alla categoria degli integratori antiossidanti.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Natural Point S.r.l..



Informazioni commerciali

Titolare: Natural Point S.r.l.
Concessionario: Natural Point S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori antiossidanti
Forma farmaceutica: capsula


Indicazioni

Supporto all'attività fisica, regolazione del colesterolo, salute del cuore, sostegno delle funzioni visive, supporto alle normali funzioni di denti e gengive, benessere della pelle e degli annessi cutanei.

Modalitā d'uso

Si consiglia l'assunzione di una capsula al giorno (per entrambi i dosaggi) vicino al pasto.

Descrizione e caratteristiche

Q10 30 e Q10 100 è un integratore a base di coenzima Q10, noto anche come ubichinone, che è un composto lipofilo, insolubile in acqua, essenziale per la funzione dei mitocondri, organelli cellulari responsabili della produzione di energia nell'organismo. Oltre che per sostenere la produzione di energia cellulare, il coenzima Q10 è importante per la sua attività di antiossidante proteggendo in particolare le membrane cellulari dai danni ossidativi provocati dai radicali liberi. Nell'organismo esposto ad elevato stress o inquinamento ambientale si possono infatti formare molecole molto instabili e reattive (radicali liberi) che tendono a reagire con tutte le molecole con cui vengono a contatto, causando importanti danni a carico di elementi strutturali come proteine, enzimi, DNA e lipidi. Ad esempio, i radicali liberi possono portare all'ossidazione del colesterolo LDL con effetti negativi che si possono ripercuotere sul sistema cardiovascolare. Il cuore inoltre è tra i tessuti dell'organismo, più attivi metabolicamente e una carenza di coenzima Q10 può influire fortemente sul benessere e sulla funzionalità di questo organo. Oltre agli effetti positivi in caso di disturbi cardiovascolari, è stato evidenziato come una supplementazione di Coenzima Q10 possa rivelarsi utile anche nella riparazione di tessuti, processo che richiede una efficiente produzione di energia. Il coenzima Q10 si dimostra infatti fondamentale nella prevenzione dell'invecchiamento della pelle e nella cicatrizzazione di ferite, in particolare a livello del tessuto gengivale. È stato in fine evidenziato che il coenzima Q10 potrebbe svolgere un ruolo protettivo nella malattie degenerative del sistema nervoso, quali il Parkinson. Man mano che passano gli anni, nel nostro organismo i livelli di Coenzima Q10 diminuiscono fisiologicamente, probabilmente a causa della diminuzione di un enzima nel fegato responsabile della sua formazione oppure a causa di un aumentato fabbisogno e consumo quando le difese antiossidanti dell'organismo, non sono più sufficienti a contrastare la presenza dei radicali liberi può diventare quindi importante integrare in modo bilanciato la propria alimentazione con prodotti a base di coenzima Q10, nel rispetto dei più alti standard qualitativi. È prodotto per fermentazione naturale da zucchero di canna, è altamente purificato (assenza di contaminanti), formula molto stabile: anche in condizioni di elevate temperature e umidità non subisce alterazioni. Prodotto adatto a chi segue una dieta vegana. La somministrazione di statine può portare ad una diminuzione nell'organismo dei livelli di Coenzima Q10.