Universitā degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Pteronil

Ultimo aggiornamento: 08/10/2019

Area Riservata

Confezioni

Pteronil 30 compresse da 500 mg

A cosa serve

Pteronil č un integratore appartenente alla categoria degli integratori antiossidanti.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Cibe Pharma & Biotech S.r.l.s.



Informazioni commerciali

Titolare: Cibe Pharma & Biotech S.r.l.s
Concessionario: Cibe Pharma & Biotech S.r.l.s
Categoria di appartenenza: integratori antiossidanti
Forma farmaceutica: compressa


Indicazioni

Coadiuvante nelle terapie di patologie causate da infiammazione a bassa intensità, nella prevenzione degli effetti dei ROS. Coadiuvante nelle patologie Cardiovascolari, Neurodegenerative, Osteodegenerative, nelle patologie degenerative Cutanee. Coadiuvante delle terapie Chemioterpiche.

Modalitā d'uso

Salvo diversa prescrizione medica, si consiglia di assumere 1 compressa al giorno, dopo i pasti e deglutire con un sorso d'acqua.

Descrizione e caratteristiche

Pteronil è un integratore alimentare a base di NADH e Stilbenide® (Resveratrolo e Nicotinamide) che si propone quale antiossidante volto all'integrazione dei componenti fisiologici per favorire il normale metabolismo energetico e alla prevenzione e al sostegno terapeutico, in caso di patologie cronico-degenerative soggette già a trattamento farmacologico, allo scopo di ridurne gli effetti collaterali.

Avvertenze

Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Conservare in luogo fresco e asciutto ed al riparo della luce. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata e vanno utilizzati nell'ambito di uno stile di vita sano ed equilibrato. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro e correttamente conservato. Non utilizzare il prodotto dopo la data di scadenza indicata sulla confezione. Intolleranza ai singoli componenti. Aumenta il tempo di eliminazione di FANS, cumarinici, statine, calcioantagonisti, antiaritmici, antivirali, immunosoppressori, antistaminici. Può ridurre l'efficacia del paracetamolo e di antidepressivi come clopramina e imipramina. Non usare in età pediatrica.