Universitā degli Studi di Milano Federazione Ordini Farmacisti Italiani
banda blu
menu

Pantafarm Oto

Ultimo aggiornamento: 25/05/2020

Area Riservata

Confezioni

Pantafarm Oto gocce 1 flacone da 50 ml

A cosa serve

Pantafarm Oto č un integratore appartenente alla categoria degli integratori per la regolazione del sonno e stress.
E' commercializzato in Italia dall'azienda Biodelta S.r.l..



Informazioni commerciali

Titolare: Biodelta S.r.l.
Concessionario: Biodelta S.r.l.
Categoria di appartenenza: integratori per la regolazione del sonno e stress
Forma farmaceutica: gocce


Indicazioni

ntegratore alimentare a base di estratti vegetali e Malatonina. Vitis vinifera per la funzionalità del microcircolo, per proteggere le cellule dallo stress ossidativo e per la normale  funzionalità dell'apparato cardiovascolare; Partenio per la funzionalità articolare e per contrastare gli stati di tensione localizzati; Passiflora incarnata per il rilassamento ed il benessere mentale; Escolzia per il rilassamento ed il sonno in caso di stress; la Melatonina contribuisce alla riduzione del tempo richiesto per prendere sonno; Griffonia per il normale tono dell'umore, per il rilassamento ed il benessere mentale e per il controllo del senso di fame.

Modalitā d'uso

Si consiglia l'assunzione di 10 gocce al giorno possibilmente a digiuno tal quali o diluite in acqua.

Descrizione e caratteristiche

Integratore alimentare di Vitis vinifera, Partenio, Passiflora, Escolzia, Melatonina e Griffonia. Tali componenti contribuiscono alla funzionalità del microcircolo, alla normale circolazione del sangue nelle vene e alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo (Vitis vinifera), al normale tono dell'umore (Griffonia), al rilassamento e benessere mentale (Passiflora), a contrastare gli stati di tensione localizzati (Partenio) e a favorire il sonno (Escolzia). Inquinamento acustico ed invecchiamento della popolazione, ma anche fumo, alcool e farmaci, rappresentano alcune cause dei disturbi all'udito. Il rumore è la forma d'inquinamento ambientale maggiormente percepita dalla popolazione; una continua esposizione può avere effetti indesiderati poichè il corpo si trova costantemente sotto stress. Inoltre può far diminuire la concentrazione e provocare cambiamenti d'umore. I suoni forti possono disturbare la funzione uditiva e non sorprende che le persone tormentate dal rumore cerchino di sfuggire al chiasso. L'inquinamento acustico rappresenta uno dei più gravi e sottovalutati problemi ambientali a causa dell'elevato e diffuso impatto sulla popolazione. Molte ricerche hanno dimostrato come l'incidenza di disturbi del sonno, ipertensione e disturbi cardiovascolari, siano più diffusi tra la popolazione che vive nella congestione di città particolarmente rumorose rispetto a quella meno esposta a tali problematiche urbane. Il rumore, che si configura come una sensazione sgradevole e fastidiosa, può essere di vario tipo e proviene da diverse sorgenti. La percezione del suono è una componente fondamentale per la vita dell'uomo: rende possibile la comunicazione tra soggetti, può mettere in guardia da un pericolo o creare una sensazione piacevole. Se il rumore supera una certa soglia è causa di disagio, disturbo fisico e psicologico incidendo profondamente sullo stato di salute dell'individuo. L'inquinamento acustico è un fenomeno in crescita e solo negli ultimi anni si è sviluppata la consapevolezza del pericolo che rappresenta per la salute umana. Purtroppo tende sempre più ad aumentare con l'aumento dell'attività umana coinvolgendo anche le generazioni future con alti costi economico-sociali soprattutto per lo stress che determina. Tutti sappiamo che lo stress è un nemico insidioso che può portare a disturbi inimmaginabili, tra cui l'acufene, dando il via ad un circolo vizioso. Tra stress ed acufene può esserci una relazione di natura chimica dovuta all'aumento di produzione di glutammato nel cervello. Il glutammato è un neurotrasmettitore che svolge la funzione di comunicare uno stimolo di natura “eccitatoria“ tra un neurone e l'altro formando dei legami. Se viene prodotto un eccesso di glutammato arriva un surplus di segnali eccitatori ai neuroni che possono causare danni alle zone cerebrali modificando così la percezione uditiva. In caso di acufene da stress si parla di “eccito-tossicità“: iperacusia provocata da un eccesso di sollecitazione. La Biodelta® propone il PANTAFARM® OTO gocce che mira ad attenuare i disturbi causati da eccessivo stress, promuovere la funzionalità del microcircolo grazie alla presenza di Vitis vinifera, attenuare le tensioni localizzate grazie alla presenza del Partenio, ridurre il tempo per addormentarsi e favorire un sonno rilassato per la presenza di Melatonina ed Escolzia, promuove il tono dell'umore per la presenza della Griffonia ed il benessere mentale per la presenza della Passiflora. Caratteristiche dei componenti del PANTAFARM® OTO gocce: Melatonina: ormone prodotto dal nostro organismo dotato di azione in grado di ridurre il tempo necessario per addormentarsi. Eschscholzia Californica: i principi funzionali presenti nella pianta le conferiscono azioni che aiutano ad indurre il sonno, consentendo ai soggetti che soffrono di disturbi del sonno di addormentarsi e di sperimentare un sonno rigenerante durante la notte. Passiflora: è una pianta che viene utilizzata come calmante naturale universale. Ricerche recenti hanno dimostrato che la passiflora è in grado di svolgere un'azione rilassante che mira a favorire il rilassamento ed il sonno fisiologico notturno senza causare sonnolenza di giorno. Inoltre non produce assuefazione. Griffonia: nei semi della Griffonia è presente il 5-idrossitriptofano che viene prontamente convertito in serotonina. Le proprietà di rilassamento e anti-ansia della Griffonia derivano proprio dalle sue capacità di elevare i livelli di serotonina. Partenio: il Partenio è dotato di proprietà in grado di contrastare gli stati di tensione localizzati; il suo principio funzionale è il partenolide. Vitis Vinifera: è ricca di proantocianidine ed ha dimostrato di possedere una potente attività di riduzione dei radicali liberi; è in grado di favorire la microcircolazione.

Avvertenze

Gli integratori non sono intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e di un sano stile di vita. Non eccedere la dose consigliata. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. Conservare il prodotto in luogo fresco e asciutto. Il periodo di validità si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra. Agitare prima dell'uso. Un consumo eccessivo può avere effetti lassativi. L'effetto benefico della Melatonina sulla riduzione del tempo necessario per prendere sonno si ottiene con l'assunzione di 1 mg di melatonina poco prima di coricarsi.